IVS Group non è ancora esploso al rialzo ma si sono create tutte le condizioni affinché ciò accada

Dopo che a metà dicembre 2020 i nostri Analisti hanno pubblicato un report dal titolo La chiusura di dicembre potrebbe far scattare un rialzo del 130% su questo titolo azionario è successo quanto segue. IVS Group non è ancora esploso al rialzo ma si sono create tutte le condizioni affinché ciò accada. Bisogna, quindi, solo stare attenti a mantenere la posizione e a percepire i primi eventuali segnali di debolezza.

Se dovessimo dire quale sia la caratteristica più attraente del titolo che potrebbe spingere all’acquisto del titolo, diremmo le prospettive di crescita degli utili. Allo stato attuale, infatti, gli utili di IVS Group sono attesi crescere di circa il 90% all’anno per i prossimi tre anni. Un valore di gran lunga superiore sia a quello del settore di riferimento (27,7%) che del mercato italiano (25,2%).

IVS Group non è ancora esploso al rialzo ma si sono create tutte le condizioni affinché ciò accada: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo IVS Group  (MIL:IVS)  ha chiuso la seduta di contrattazioni del 19 febbraio a quota 5,32 euro in ribasso dello 0,37% rispetto alla seduta precedente.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Time frame settimanale

La tendenza in corso è rialzista, ma dopo aver raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 5,36 euro stenta a decollare verso gli obiettivi successivi indicati in figura.

Ci sono due particolari che vanno osservati. Primo, il rialzo si è sviluppato senza nessun segnale di acquisto dello Swing Indicator. Secondo, la chiusura settimanale del 19 febbraio è stata inferiore all’importante supporto in area 5,36 euro.

Quando accadrà alla chiusura del 26 febbraio, quindi, potrebbe avere un impatto molto importante sul futuro del titolo.

ivs group

IVS Group: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Dopo un lunghissimo ribasso, IVS Group ha raggiunto il III obiettivo di prezzo della proiezione ribassista in area 4,74 euro. Successivamente le quotazioni hanno chiuso per ben tre mesi consecutivi sopra l’importantissimo livello in area 5 euro che segnava lo spartiacque tra la ripresa del rialzo e la continuazione del ribasso.

Fino a quando le quotazioni si manterranno sopra area 5 euro in chiusura mensile, le quotazioni di IVS Group si potrebbero dirigere verso gli obiettivi indicati in figura dalla linea tratteggiata: 6,66 euro, 9,3 euro e 12,5 euro.

ivs group

IVS Group: proiezione rialzista (linea tratteggiata) in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te