10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Italia sempre nel mirino internazionale

Continuano gli attacchi all’Italia.

Dopo la commissione europea, Draghi e la BCE, il FMI e le agenzie di rating,  ora ci si mette anche Goldman Sachs a criticare la manovra italiana.

Ma lasciando per una volta perdere i contenuti è la modalità  con cui questo “avviso” di Goldman Sachs è arrivato :”I mercati vi faranno cambiare rotta”.

Al di là che potremmo riempire libri con le previsioni che questa banca d’affari così come tante altre ha completamente sbagliato,  credo che i gradi soggetti istituzionali dovrebbero attenersi a modalità di comunicazione diverse.

Argomentazioni fondate, meditate e studiate rifuggendo nel contempo qualsiasi dirittura tipica dell’”eclatanza” giornalistica per non dire di peggio.

Goldman Sachs: pesante attacco all’Italia

“L’Italia getta una nube scura sullo scenario dei mercati in Europa”hanno scritto nel proprio report gli analisti di Goldman Sachs e: “ le cose potrebbero dover peggiorare prima di vedere un miglioramento”.

La tesi di Goldman Sachs si aggiunge alle tante critiche preventive alla manovra economica di fatto non ancora varata. Con un ritardo che sta peggiorando a vista d’occhio il contesto economico nazionale.

La manovra economica è sì passata in parlamento ma è sotto scacco delle indicazioni di Bruxelles  per il rapporto deficit PIL.

Praticamente azzerando due dei punti centrali del contratto che sostiene il nuovo governo.

Trump appoggio il governo: Goldman Sachs non è nella sua manica

Trump anche nel recente G20 di Buenos Aires ha mantenuto cordialissimi rapporti con Conte confermando il plauso e il sostegno di Washington al governo.
Invece, gli analisti di Goldman Sachs hanno espresso  scetticismo riguardo la possibilità  di un accordo fra  Unione europea e governo italiano.

Secondo Goldman Sachs saranno invece la finanza e i mercati azionari a tracciare la strada del governo italiano.

E, proseguendo: “una volta che la nebbia si sarà diradata vediamo diverse ragioni per rimanere strategicamente costruttivi”.

Tanto costruttivi che poi abbattono  le stime di crescita a +0.4% nel 2019 contro l’1% della media dei colleghi analisti e l’ 1,5% preventivato dal governo.

Esecutivo che forse non si sta rendendo conto che questa fase di stallo avrà inevitabilmente ripercussioni sul 2019.

Recessione in arrivo, inevitabile o pilotata

Non a caso il report di Goldman Sachs (che ha dato in natali professionali a Mario Draghi…) si conclude con una cupa previsione di recessione per l’Italia.

Come se lor signori non sapessero che queste “manovre di rallentamento della manovra” saranno la prima causa di tutto ciò….

 

Italia sempre nel mirino internazionale ultima modifica: 2018-12-04T09:56:05+00:00 da Gianluca Braguzzi
Opera sui Mercati con XM
Opera sui Mercati con XM
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD
Sicurezza e affidabilità per il tuo trading professionale con FXDD

Prova i segnali di Borsa per due mesi a 120 euro

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.