È il momento giusto per acquistare azioni?
Se hai 350.000 €, ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

Italia, altre buone notizie e BOT e BTP gradiscono

Mentre ad ogni nuovo dato le criticità dell’economia francese emergono sempre di più l’Italia sta attraversando, da almeno due, settimane una fase corroborante.

La cosa che stupisce è che a livello mediatico fanno sempre e solo clamore i dati negativi e ben poco spazio viene lasciato per evidenziare numeri positivi.

La nostra economia insomma si sta ribellando a chi la voleva bollita e in coda alla carovana UE.

Se escludiamo il famoso debito pubblico, vecchio di decenni, oggi come oggi l’Italia è ben lungi dall’essere in coda al gruppo.

Tanto meno meritiamo il trattamento fino a poche settimane fa riservatoci sullo spread.

Molto bene le vendite al dettaglio in Italia

Oggi in particolare le soddisfazioni sono venute dalle vendite al dettaglio.

Segnale importante e concreto delle dinamiche di fiducia e disponibilità finanziarie dei consumatori.

    Vendite al dettaglio italiane (Annuale) (Nov) 1,6%   1,6%
    Vendite al dettaglio italiane (Mensile) (Nov) 0,7% 0,2% 0,2%
    Asta di OAT francesi con scadenza a 10 anni 0,68%   0,82%
    Asta di BOT italiani con scadenza a 12 mesi 0,285%   0,370%

Su base annua è stato confermato un più che dignitoso +1,6%.

Italia, altre buone notizie e BOT e BTP gradiscono ultima modifica: 2019-01-10T18:40:49+00:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

XTB
Tickmill
XM
Ava Trade

Le Fonti TV
Segui Le Fonti TV su Facebook

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.