Irresistibile mousse vegana di cacao e caffè

Quante volte abbiamo voglia di dolce ma che sia light e con pochi grassi? Troppe. E allora non sappiamo cosa inventarci per soddisfare questa nostra voglia. La cucina vegana ci viene incontro per queste nostre voglie estemporanee con questa irresistibile mousse vegana di cacao e caffè.

Il procedimento ricorda molto il tiramisù, anche se chiamarlo tiramisù sarebbe improprio. Rimane comunque un dolce al cucchiaio molto buono che saprà conquistare tutti e che ci farà venire voglia di replicarlo in altre occasioni.

Ingredienti

  • 500 ml di latte di soia alla vaniglia;
  • caffè qb;
  • 300 ml di panna di soia;
  • 200 ml di succo d’agave;
  • 60 gr di amido di mais;
  • 350 gr di biscotti vegani;
  • 200 ml di altro caffè;
  • cacao in polvere.

Irresistibile mousse vegana di cacao e caffè

Per prima cosa dobbiamo preparare i biscotti. Prendiamo una pirofila e una ciotola per versarci dentro il caffè. Uno alla volta, inzuppiamo i biscotti nel caffè e adagiamoli nella pirofila. Quando la pirofila sarà piena, adagiamo i biscotti in un piatto da portata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Prendiamo un pentolino da latte e versiamoci dentro il latte di soia. A parte, in una terrina, prepariamo una pastella con il succo d’agave, l’amido di mais e la panna vegetale. Montiamo un poco questi ingredienti finché il tutto non sarà ben addensato.

Quando il latte avrà raggiunto il punto d’ebollizione, aggiungiamo la pastella stando bene attenti a mescolare con una frusta per permettere l’emulsione degli ingredienti tra di loro. Riportiamo nuovamente il composto a ebollizione e lasciamolo raffreddare da parte.

A questo punto possiamo montare la nostra mousse. Riprendiamo la pirofila con il primo strato di biscotti e spalmiamoci sopra la crema ottenuta. Spolverizziamo con del cacao in polvere e continuiamo ad assemblare il nostro dolce finché tutti gli ingredienti non saranno dunque finiti.

Una volta finiti gli ingredienti, mettiamo la nostra ricetta in frigo per qualche ora.

La mousse vegana di cacao e caffè va servita ben fredda di frigo.

 

Approfondimento

Raggiungere l’estasi dei dessert col plumcake di caffè e crema al whisky

Consigliati per te