Investire sulle azioni Piquadro potrebbe essere rischioso?

La situazione mondiale ha reso negli ultimi mesi investire sulle azioni in Borsa un’attività ad alto rischio soprattutto per alcune società particolarmente esposte. Ad esempio, il marchio Piquadro che, dopo gli accordi del 2015, ha aperto tre negozi a Teheran potrebbe essere molto penalizzato da una ripresa della tensione nel Medio Oriente. Le incertezze legate allo scontro USA-Iran hanno fatto sì che il titolo azionario stia perdendo circa il 3% da inizio anno.

Guardando al passato, nel lungo periodo Piquadro veniva da una anni di ripresa delle quotazioni. Nell’ultimo anno, infatti, le quotazioni sono salite di circa il 40%; negli ultimi tre anni il guadagna medio annuo è stato del 30%; negli ultimi cinque anni il guadagno medio annuo è stato del 10% circa.

Dal punto di vista dei fondamentali, però, la situazione è abbastanza complicata.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

La valutazione di Piquadro basata sul suo fair value, infatti, vede il titolo sopravvalutato di circa il 130%.

Dal punto di vista delle prospettive future non ci sono abbastanza dati a disposizione per potere fare delle previsioni, ne’ ci sono analisti che coprono il titolo. Guardando al passato, per avere un’idea del futuro, possiamo  rimarcare i punti salienti di bilancio  come comunicatici  dalla società:

a) Il Gruppo ha chiuso l’ultimo bilancio con utile di oltre 34 milioni di euro;

b) Piquadro  non ha mai chiuso un bilancio in perdita;

c) l’ ultimo bilancio mostra una posizione finanziaria netta positiva di oltre 25 milioni di euro.

Il Gruppo Piquadro ha oltre 70 ml di patrimonio netto al 31 marzo 2019 e 120 mln di capitalizzazione.

Da quando la società è quotata alla Borsa Italiana (ottobre 2007) ha sempre distribuito i dividendi.

Per approfondimenti sul titolo Piquadro clicca qui.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Piquadro

Piquadro (MIL:PQ) ha chiuso la seduta del 15 gennaio a 2,4€ invariato rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo è in corso una proiezione rialzista, time frame settimanale, che da circa 2 mesi è bloccata all’interno del trading range 2,379€-2,52€ (I° obiettivo di prezzo).

Chiaramente la rottura in chiusura di settimana di uno dei due livelli indicati darebbe direzionalità alle quotazioni. Al rialzo il prossimo obiettivo si trova in area 2,89€ (II° obiettivo di prezzo), mentre al ribasso le quotazioni si potrebbero spingere, in prima approssimazione, in area 2,1€.

piquadro

Piquadro: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.