Investire nel settore utility: le azioni da comprare nel 2020

Il settore delle utility è sempre stato visto come un settore difensivo. Le previsioni degli analisti per il 2020 parlano di un ritorno dell’ottimismo e di ottime opportunità di investimento. Il che fa abbassare il livello di rischio investimento. Ma ciò non significa che un investitore con un profilo di rischio basso non debba investire nel mercato azionario.

Le previsioni degli analisti per il 2020

Secondo le previsioni degli analisti il prossimo anno dovrebbe estendere l’attuale mercato rialzista. Si va quindi  oltre il decimo anno consecutivo. Il mercato del lavoro offre grandi numeri in primis una disoccupazione bassa come non se ne vedeva da tempo. Buone notizie dai dati macro più importanti.

Dati Macro Usa

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Trai dati macro Usa è da citare il Purchasing Managers Index (PMI) servizi, ovvero l’Indice che misura l’andamento e il livello di diffusione dell’industria dei servizi e che ha visto ieri un risultato interessante: 52,2 punti. Poco sopra le previsioni di 52 e pur sempre oltre, e non poco, della soglia spartiacque dei 50 punti. Ottimismo che continua, dunque. Da qui la domanda: quale settore farà meglio?

Investire nel settore utility: le azioni italiane da monitorare nel 2020

Guardando al mercato azionario italiano, l’utility per eccellenza è Enel. Recentemente dai vertici Enel è stato confermato il piano di investimenti per il 2020. Sul tavolo progetti per 29 miliardi di euro, molti dei quali per migliorare la cosiddetta decarbonizzazione delle centrali. Non solo, ma l’azienda punta a una nuova capacità sull’energia rinnovabile con un nuovo piano industriale 2020-2022 che vede un incremento dell’11% rispetto al piano precedente, fermo a 25,9 miliardi di euro. Buone notizie anche per chi cerca di investire in dividendi: conferma del dividendo minimo garantito con rialzo di target.

Investire nel settore utility: le azioni da comprare nel 2020 secondo Credit Suisse

Chi invece vuole investire a Wall Street in azioni Usa, da Credit Suisse sono arrivate le previsioni per il 2020 sul settore utility. Ebbene, la banca svizzera intravede, nei prossimi 12 mesi, una sovraperformance. In particolare per alcune azioni con rating Outperform come Exelon Corp. (NASDAQ:EXC) che vanta anche un rendimento da dividendi del 3,3%. Altro Outperform sul mercato Usa da Credit Suisse? NextEra Energy Inc. con un dividend yield del 2,1%.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.