Invece di friggerla o farla al vapore, ecco come cucinare la zucca per realizzare uno sfizioso antipasto pronto in 30 minuti

Nell’immaginario comune si associa la zucca unicamente all’autunno. In verità è ancora possibile trovarla in inverno e usarla come ingrediente di tante ottime ricette tipiche della stagione. Per la domenica, si prestano alla realizzazione di queste crespelle, un sostanzioso primo piatto che piacerà a tutta la famiglia. Cucinata al forno senza rimuovere la buccia, diventa un contorno croccante assolutamente da provare.

Oltre alle ricette cui abbiamo appena accennato, come prepararla in modo un po’ diverso dal solito? Invece di friggerla o farla al vapore, ecco come cucinare la zucca per realizzare uno sfizioso antipasto pronto in 30 minuti.

Si tratta degli involtini di zucca con speck, provola e rosmarino, che si prestano sia per accompagnare gli aperitivi che per essere serviti come antipasto o secondo piatto.

Ingredienti per 4 persone

  • 16 fette di zucca;
  • 100 g di speck (o un salume a scelta);
  • 80 g di provola;
  • pangrattato, rosmarino, olio extravergine di oliva, sale q.b.

Invece di friggerla o farla al vapore, ecco come cucinare la zucca per realizzare uno sfizioso antipasto pronto in 30 minuti

Una volta pulita la zucca, affettarla con l’aiuto di un coltello ben affilato. Prendere una teglia da forno, ricoprirla con l’apposita carta e spennellarla con un filo di olio. Disporvi le fettine ottenute in precedenza. Aggiungere un pizzico di sale e far ammorbidire la zucca in forno per circa 10 minuti.

Trascorso questo lasso di tempo, toglierla dal forno e metterla da parte a raffreddare. Tritare il rosmarino e disporlo in una ciotolina assieme al pangrattato, ad un filo d’olio e ad un pizzico di sale. Mescolare il tutto. Intanto, tagliare la provola a dadini e lo speck in striscioline.

Passare una fetta di zucca nel composto di pangrattato preparato in precedenza. Dunque farcirla con lo speck e con la provola. Arrotolare delicatamente la zucca partendo dal lato più sottile e fermarla con uno stuzzicadenti. Ripetere fino ad esaurimento ingredienti.

Infine, ricoprire una teglia da forno con l’apposita carta. Disporvi le fette di zucca dopo averle spolverate con un pizzico di sale e infornarle a 180° fino a doratura e cioè per circa 10 minuti di tempo. Servirle ancora calde o tiepide.

Approfondimento

Come preparare gli involtini di verza

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te