Invece dei soliti spaghetti aglio olio e peperoncino proviamo questo condimento alla contadina economico e pronto in un lampo

Quando si ha poco tempo per spadellare, un piatto di pasta è sempre un’ottima idea. E tra i condimenti più semplici e rapidi da preparare c’è sicuramente il classico aglio, olio e peperoncino. Perfetto per la tipica spaghettata di mezzanotte, non è certo l’unico che si può cucinare al volo e gustare con soddisfazione.

Abbiamo già scoperto questa pasta sfiziosa, semplice ed economica pronta con soli due ingredienti e adatta al periodo invernale. Un altro piatto facile e veloce da preparare sono i tradizionali spaghetti alla contadina. Bastano pochi minuti e la pasta sarà pronta, perfetta per cucinare un pranzo al volo.

Invece dei soliti spaghetti aglio olio e peperoncino proviamo questo condimento alla contadina economico e pronto in un lampo

Preparare gli spaghetti alla contadina è semplice e, per 4 persone, serviranno i seguenti ingredienti:

  • 300 grammi di spaghetti;
  • 2 etti di pomodorini a scelta;
  • 1 etto di pancetta affumicata;
  • una zucchina di media grandezza;
  • 1 quarto di cipolla di media grandezza;
  • una noce di burro;
  • olio, pepe e sale quanto basta.

Prima di mettersi ai fornelli, preparare gli ingredienti e metterli a portata di mano. Tagliare la pancetta à la julienne, la zucchina a rondelle non troppo fini e i pomodorini a metà. Tritare finemente la cipolla, quindi passare alla preparazione. Ed eccoci pronti, invece dei soliti spaghetti aglio olio e peperoncino proviamo questo condimento alla contadina economico e pronto in un lampo.

Come preparare i tradizionali spaghetti alla contadina

Per preparare i tradizionali spaghetti alla contadina, in una padella antiaderente mettere la zucchina e la cipolla insieme al burro e all’olio. Far rosolare a fuoco medio per 5 minuti mescolando con un cucchiaio di legno.

Aggiungere quindi la pancetta, i pomodorini e un pizzico di sale, tenere il fuoco medio per altri 5 minuti e aggiustare di pepe.

Intanto, cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolarli quando sono ancora al dente. Farli saltare nella padella col condimento, mescolare bene e servire immediatamente. A piacere, aggiungere un filo d’olio a crudo e una spolverata di parmigiano.

Questo primo di pasta è sicuramente buono e veloce, ma non propriamente semplice da digerire per tutti. Un piatto comunque sfizioso, ma leggero, è invece questo polpo tenerissimo con patate pronto in soli 8 minuti e che mantiene sapore e nutrienti.

Approfondimento

Per un pranzo sfizioso ecco come cucinare i broccoli in un primo piatto di pasta vegetariano che stuzzica l’appetito

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te