10 modi per generare reddito in pensione
Ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese La guida completa al tuo Reddito pensionistico. Scopri di più >>

Intesa San Paolo: il bottom annuale è stato già segnato?

Il titolo Intesa San Paolo  sale di oltre il 3,5% e si porta a 3,095.

Sul titolo, il valore di fair value di consenso si attesta fra i 3,60 ed i 4,20 e quindi ai prezzi attuali, il titolo risulta sottovalutato.

Si proiettano i seguenti valori dal 1 gennaio fino al 30 dicembre 2018:

area di minimo   2,61/2,92

area di massimo   3,72/4,06

Questo scenario è compatibile anche con discese fino all’area 2,68.

Cosa è successo da inizio anno?

Il titolo ha segnato un massimo a 3,23  il 7 febbraio ed un minimo a 2,714 il 3 gennaio.

Quindi, siamo andati molto vicini all’area di minimo proiettata per l’anno in corso.

Quali sono i valori da monitorare?

Trend di medio termine

1 3,05

2  2,92

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 3,05 pur mantenendo la tendenza rialzista . Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità. Sotto 2 tendenza ribassista.

Molto probabilmente il bottom annuale è stato già segnato e finchè la tendenza rimarrà rialzista, l’obiettivo è posto in area 3,72/4,06 nei prossimi mesi.

Si procederà per step. Per il momento lo Stop è sotto 2,92.

Intesa San Paolo: il bottom annuale è stato già segnato? ultima modifica: 2018-03-16T16:49:19+00:00 da redazione
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Prova i segnali di Borsa a 20 euro


Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.