Insonnia, risvegli notturni e difficoltà ad addormentarsi potrebbero dipendere dalla scelta sbagliata di questi alimenti che molti consumano prima di andare a letto

Oggigiorno capita sempre più spesso che più persone abbiano difficoltà a dormire. C’è chi durante la notte si sveglia più volte, chi invece ha difficoltà a prendere sonno e chi proprio non riesce a chiudere occhio.

Il sonno è un fattore fondamentale per la salute umana, infatti influirebbe su diversi aspetti, come quelli ormonali. Ma inciderebbe anche sull’aumento di peso e di massa grassa e sul benessere psicofisico generale.

L’insonnia potrebbe dipendere da più elementi e tra questi un ruolo chiave sembrerebbe essere svolto dallo stress, ma anche dall’alimentazione. In particolare sembrerebbe che l’alimentazione giochi un ruolo importante sulla digestione serale.

In più ci sono alcuni alimenti che, in base alla loro composizione chimica e a specifici composti che li caratterizzano, possono incidere in maniera importante sul fattore sonno. Tra questi alimenti troviamo sicuramente quelli contenenti la caffeina, la teina, ma anche sostanze come l’alcool.

Insonnia, risvegli notturni e difficoltà ad addormentarsi potrebbero dipendere dalla scelta sbagliata di questi alimenti che molti consumano prima di andare a letto

Ecco, inoltre, alcuni cibi che sarebbe meglio evitare di mangiare prima di andare a letto, vediamo quali sono.

Patatine e cibi fritti sarebbero difficili da digerire, pertanto influirebbero negativamente sulla digestione, rendendo il sonno difficoltoso.

Il cioccolato fondente, esattamente come il caffè, contiene caffeina, dunque è un vero e proprio eccitante. Tanto più il cioccolato è puro e fondente, tanto più sarà ricco di caffeina.

Lo stesso vale per le salse piccanti e i piatti speziati, i quali sarebbero difficili da digerire e ostacolerebbero una buona riuscita del sonno.

Dunque insonnia, risvegli notturni e difficoltà ad addormentarsi potrebbero dipendere dalla scelta sbagliata di questi alimenti che molti consumano prima di andare a letto.

Curiosità

Quando si riscontrano sintomatologie come stanchezza, mancanza di sonno, debolezza muscolare e tachicardia non bisogna sottovalutare la possibile mancanza di alcuni minerali importanti, come il potassio. Ecco, inoltre, 5 alimenti utili per placare la fame prima di andare a dormire, capaci di migliorare anche la qualità del sonno.

Lettura consigliata

Per dimagrire velocemente, perdere grasso ed eliminare i gas intestinali sarebbe questa la spezia che dovremmo mangiare utile anche per prevenire diabete e patologie cardiovascolari

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te