Insalata di riso squisita e pronta in pochi minuti con questi segreti

L’insalata di riso è uno dei piatti più apprezzati dell’estate. È un piatto fresco, facile e veloce da preparare, oltre che molto versatile.

Chissà quante volte, però, ci è capitato di non sentirci soddisfatti del piatto che avevamo preparato. Magari perché avevamo sbagliato la cottura del riso cuocendolo troppo (o troppo poco!), oppure per il troppo olio, o perché avevamo fame già mezz’ora dopo aver finito di mangiare.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Insomma, i motivi di insuccesso possono essere tanti ma, forse, potrà consolarci il fatto di sapere che, talvolta, l’errore non dipende da noi. A volte sono gli ingredienti stessi ad essere sbagliati, e il risultato che otteniamo è deludente. Vediamo quindi alcune dritte per un piatto di insalata di riso davvero fenomenale.

Insalata di riso squisita e pronta in pochi minuti con questi segreti

Partiamo dall’ingrediente fondamentale, il riso. Dalla scelta di questo ingrediente dipenderà la resa finale del nostro piatto.

Ogni ricetta richiede una tipologia di pasta specifica, e la regola vige anche in questo caso. Per l’insalata di riso, l’ideale è la varietà “ribe”. Il riso “ribe” è una tipologia di riso italiana facilmente riconoscibile per la forma allungata dei chicchi.

Può essere di colore bianco o più grezzo, ed è particolarmente resistente in cottura. Scegliendo questa varietà di riso, difficilmente ci ritroveremo un prodotto scotto o molliccio.

Inoltre la specialità di questo riso è data dal fatto che assorbe bene qualsiasi tipo di condimento.

Non esagerare con l’olio

Questo è un altro punto dolente. Quando condiamo l’insalata di riso, spesso tendiamo ad esagerare con l’olio. Ad esempio, se utilizziamo dei condimenti pronti, assicuriamoci di scolarli attentamente, facendo attenzione che non risultino troppo annacquati quando li aggiungeremo al riso.

Meglio evitare la maionese

Una persona vede un’altra condire la propria insalata di riso con della maionese, e ciò la lascia turbata. Questa scena è tipica, poiché parecchie persone amano insaporire questo piatto con la tipica salsa gialla.

Il motivo di questa pratica è che la maionese aiuterebbe ad amalgamare meglio il tutto e, ovviamente, ne aumenterebbe la sapidità. La realtà è che sarebbe meglio evitare l’utilizzo della maionese poiché, oltre ad aumentare il livello calorico del piatto, copre il sapore degli altri ingredienti. Ed ecco perché si dovrebbe limitarne l’uso.

Otterremo un’insalata di riso squisita e pronta in pochi minuti con questi segreti.

Approfondimento 

La ricetta più facile del Mondo per preparare un buonissimo gelato al pistacchio senza gelatiera e con soli 4 ingredienti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te