L’ingrediente segreto per pulire gli specchi senza lasciare aloni 

Tra le faccende domestiche una delle più temute è il lavaggio degli specchi. È, infatti, difficile trovare la giusta combinazione di prodotti per avere un risultato senza aloni e in cui specchiarsi con gioia. L’ingrediente segreto per pulire gli specchi senza lasciare aloni è, però, nelle case di quasi tutti noi. Ecco di cosa si tratta.

Tutto l’occorrente per pulire gli specchi

Prima di scoprire di quale ingrediente segreto stiamo parlando bisogna preparare tutto l’occorrente per la pulizia degli specchi. Senza questi strumenti, infatti, sarà impossibile raggiungere il risultato tanto sperato.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Per prima cosa bisogna munirsi di un efficace detergente per gli specchi. Ce ne sono molti in commercio, ma è possibile produrlo anche in casa.

Basta, infatti, aggiungere all’acqua un pò di aceto bianco, di alcool o di bicarbonato di sodio. Dopodiché è fondamentale utilizzare un panno in microfibra pulito. La carta da cucina e gli asciugamani non permettono di ottenere il risultato desiderato. I panni in microfibra ci aiutano, invece, ad attirare lo sporco e ridurre gli aloni con pochi passaggi.

L’ingrediente segreto per pulire gli specchi senza lasciare aloni

L’ingrediente segreto per avere specchi splendenti e privi di aloni è, tuttavia, la schiuma da barba. Ebbene sì, questo prodotto utilizzato per radersi ha ottime proprietà anche per quanto riguarda la pulizia degli specchi. Ma non solo, la schiuma da barba regala alle superfici anche una perfetta brillantezza. Ovviamente si tratta di un trucco casalingo e non ci sono studi scientifici che ne confermano l’efficacia.

Come passare la schiuma da barba sugli specchi? Il modo migliore è quello di porre un pò di schiuma su una spugna da cucina.  Dopodiché non resta che passare la spugna su tutta la superficie dello specchio, passando soprattutto dove le macchie e gli aloni sono più ostinati.

Il passaggio successivo è il lavaggio. Armati di panno bagnato bisogna togliere tutti i residui di schiuma da barba dallo specchio. Non resta, poi, che asciugare con un panno in microfibra e ammirare il proprio riflesso sullo specchio ben pulito.

Consigliati per te