L’ingrediente segreto per preparare la pizza senza lievito e ottenere un impasto soffice e gustoso

La pizza fatta in casa è una bontà, ma ci sono volte in cui non si hanno tutti gli ingredienti a disposizione. Farina, acqua, sale, olio… e il lievito? Niente paura, anche senza lievito è possibile preparare una pizza fatta in casa buonissima. Bisogna, infatti, aggiungere l’ingrediente segreto per preparare la pizza senza lievito e ottenere un impasto soffice e gustoso. Ecco di di cosa si tratta.

Il migliore sostituto al lievito

Sono molte le ricette che non prevedono l’uso di lievito ma in cui il composto deve crescere e gonfiare un pò. Che si tratti di pancake dolci o pastella per i fritti, quasi tutte queste ricette sostituiscono il lievito con un prodotto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’ingrediente segreto per preparare la pizza senza lievito e ottenere un impasto soffice e gustoso è il bicarbonato. Pur non raggiungendo i livelli di lievitazione del lievito, il bicarbonato aiuta l’impasto ad arieggiarsi e a crescere.

Alla preparazione tradizionale della pizza fatta in casa bisogna, quindi, aggiungere circa un cucchiaio di bicarbonato. Ancora meglio se questo viene attivato mescolandolo in precedenza con un pò di limone o di aceto.

Il bicarbonato ha, infatti, bisogno di essere associato a un prodotto acido per sprigionare al meglio il suo potere lievitante. Al bicarbonato possiamo, però, aggiungere anche un altro ingrediente un pò insolito. Vediamo quale.

Sostituire l’acqua per ottenere impasti soffici

Il tradizionale impasto della pizza viene ottenuto mescolando tutti gli ingredienti secchi ad acqua e olio. L’acqua utilizzata è di solito naturale, spesso direttamente presa dal rubinetto.

Se si sta preparando la pizza senza lievito è, però, possibile sostituire l’acqua naturale con quella frizzante. L’acqua gassata non ha un potere lievitante di per sé.

La presenza di gas aiuta, tuttavia, a gonfiare e alleggerire l’impasto. Questo resta, così, più poroso e leggero. Per preparare l’impasto della pizza in questo modo non bisogna far altro che sostituire l’acqua naturale con l’acqua frizzante in uguali quantità. In combinazione con il bicarbonato, aggiunto in precedenza, questa ricetta regalerà impasti soffici e delicati.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te