È il momento giusto per acquistare azioni?
Se hai 350.000 €, ricevi aggiornamenti periodici e scarica senza spese Prospettive sul Mercato Azionario. Scopri di più >>

Inflazione ferma in Germania: una mano tesa a Draghi e…all’Italia

Inflazione ferma in Germania: una mano tesa a Draghi e…all’Italia. Intanto si avvicina il momento in cui le banche dovranno iniziare i rimborsi alla BCE…
Massicci aumenti di capitale in arrivo?

Nel contesto agitato, molto agitato di questi giorni ci mancava solo che dalla Germania giungessero eco di dati inflattivi in ripresa.

Per fortuna così non è stato:

IPC in Germania (Mensile) (Set) 0,4% 0,4% 0,4%
IPC in Germania (Annuale) (Set) 2,3% 2,3% 2,3%
IAPC tedesco (Mensile) (Set) 0,4% 0,4% 0,4%
IAPC tedesco (Annuale) (Set) 2,2% 2,2% 2,2%

 

Quattro dati su quattro in linea con le attese sono quanto di meglio la BCE potesse auspicare.
Tanto più che i numeri sono assolutamente in linea anche con al precedente rilevazione .
Abbiamo così conferma che in questo momento il rischio paventato di riprese inflattive, di cui ieri si era avuto un timido segnale dai paesi iberici, in realtà al momento è l’ultimo dei problemi di Draghi.

Un Draghi che, al di là della sgradevole sensazione che ha lasciato la sua visita al solo presidente della Repubblica escludendo il Capo del governo dal suo tour romano come appariva più corretto, ora potrà proseguire almeno per un mese nella sua idea di una politica monetaria ancora morbida e di sostegno ai debiti pubblici più rilevanti.

Inflazione ferma in Germania: una mano tesa a Draghi e…all’Italia ultima modifica: 2018-10-12T12:51:46+02:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.