Inflazione di Gianluca Braguzzi

Sarà un caso ma oggi l’indice dei direttori di acquisto è uscito negativo ovvero peggio delle attese. Ovvero non appena siamo arrivati alla conclusione che, nonostante un lungo treno di dati macro positivi negli USA, la FED non si azzarderà ad alzare i tassi con la svalutazione dello Yuan in corso, escono dati negativi quasi a dare una mano alla Yellen e alle colombe nel mantenere inalterata la super-accomodante politica monetaria che comunque ha consentito all’economia USA di ripartire a differenza di tanti altri paesi tuttora in difficoltà
Certo è che la partita sul fronte delle valute è un ulteriore innesco di complicazioni e un conto è la politica monetari espansiva per contrastare una crisi sistemica bancaria e non che stava azzoppando la più potente economia del mondo, tutt’altra cosa è servirsene per combattere sul fronte valutario la moneta del paese più popoloso del mondo.

La domanda è quanto è sostenibile questo percorso prima che l’inflazione si scateni?

Gianluca Braguzzi è un gestore di fondi comuni di investimento

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te