Incredibilmente questi oggetti sono più sporchi e hanno più germi di una tazza del water eppure gli avviciniamo regolarmente alla bocca

Ci sono oggetti che contengono batteri con una concentrazione inimmaginabile, ben superiore a quella che si può trovare in un bagno pubblico. Incredibilmente questi oggetti sono più sporchi e hanno più germi di una tazza del water eppure gli avviciniamo regolarmente alla bocca.

Ci sono oggetti ben più sporchi di un bagno pubblico e che usiamo regolarmente

Se pensiamo alle toilette, in particolare quelle pubbliche o dei locali, proviamo un senso di disgusto. Ma anche in presenza di bagni con condizioni igieniche ottimali, difficilmente penseremo all’asse del water come a un posto pulito.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se chiedessimo alle persone qual è il luogo più sporco, dove non poserebbe del cibo, molti penserebbero al bagno. Probabilmente penserebbero in particolare alla tazza del cesso.

Eppure, stupirà sapere che ci sono oggetti ben più sporchi del wc, oggetti con cui spesso mangiamo e che posiamo sul nostro tavolo da pranzo.  Incredibilmente questi oggetti sono più sporchi e hanno più germi di una tazza del water eppure gli avviciniamo regolarmente alla bocca.

Lo smartphone è un ricettacolo di germi e batteri

Ebbene sì, lo smartphone è molto più sporco dell’asse del wc.  Sul telefonino si annidano mediamente 50 batteri per cm quadrato. È una media di quasi 20 volte superiore al numero di batteri che possiamo trovare sulla maniglia di una toilette maschile.

Lo schermo è il ricettacolo di tutti i germi che si attaccano alle mani e che trasferiamo al cellulare ogni volta che lo tocchiamo. Eppure quasi tutti mangiano col cellulare sul tavolo. Ma nessuno pensa mai al lavarlo.

E poiché siamo in ambiente da bagno, parliamo di un oggetto che usiamo regolarmente per la pulizia personale. Eppure questo oggetto ha milioni di batteri. Ci riferiamo allo spazzolino da denti.

Su uno spazzolino da denti si possono trovare germi fecali

E’ da non credere come un normale spazzolino che mettiamo in bocca due volte al giorno, abbia in media almeno 10 milioni di batteri. Tra questi il terribile batterio E. coli e lo staffilococco.

All’università dell’Alabama hanno di recente scoperto come gli spazzolini spesso siano contaminati da germi fecali. Pensandoci bene non è poi così difficile immaginare il perché.

Come ovviare a questi inconvenienti? È consigliato sciacquare bene lo spazzolino da denti prima e dopo l’uso e deporlo con le setole verso l’alto. Assolutamente sconsigliato chiuderlo nell’astuccio e, soprattutto, meglio tenere gli spazzolini di più persone, ben separati. Al fine di evitare che possano contaminarsi tra loro.

Approfondimento

Quante volte al giorno è importante lavare i denti?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te