Incredibile scoperta in Israele qualche giorno fa

Si chiama Grotta dell’Orrore ed è nel bel mezzo del deserto di Giudea, in Israele.
Pochi giorni fa il mondo intero si è fermato ad ammirare la sensazionale scoperta che è stata fatta dagli archeologi in questa grotta.
Hanno rinvenuto pezzi di pergamena di duemila anni fa, su cui sono scritte parti della Bibbia.
Un ritrovamento di questo genere non accadeva da sessant’anni, dalla scoperta dei rotoli del Mar Morto, i famosi manoscritti di Qumran. Quei manoscritti destarono molto clamore per ciò che contenevano scritto. Queste pergamene appena rinvenute sono in fase di analisi e chissà cosa realmente contengono.

Ecco com’è avvenuta l’incredibile scoperta in Israele, qualche giorno fa.

Il ritrovamento, il testo

Si sono calati con delle funi a ottanta metri di profondità, esplorando le cavità della terra con l’aiuto di droni. Sembra un film fantascientifico, ma non è così. Un team di studiosi israeliani, appartenenti all’Iaa, Autorità Israeliana per le Antichità, ha così portato alla luce questi importantissimi reperti.

Trattasi di piccoli frammenti di rotoli biblici, risalenti a circa duemila anni fa. Per ora ciò che è stato possibile leggere, pare sia riconducibile al libro di Zaccaria e Naum. Il testo è in greco antico, con solo il nome di Dio scritto in ebraico.

Ma non è tutto.

Il tesoro

Nella grotta gli studiosi hanno fatto altri ritrovamenti incredibili.
Lo scheletro di un bambino di circa seimila anni fa, un cesto di oltre diecimila anni fa e un tesoro di monete. Quest’ultimo ha permesso di fare ulteriore luce sui manoscritti rinvenuti.

Si pensa infatti che furono nascosti in quella grotta, insieme alle monete, durante la rivolta di Bar Kokhba, dai ribelli ebrei che lottavano contro l’impero romano. Siamo all’epoca della terza guerra giudaica, sotto l’imperatore Adriano.

Questa incredibile scoperta in Israele, qualche giorno fa, ha perciò destato così tanto clamore a livello mondiale. Tutto il mondo è in attesa di sapere ciò che queste pergamene recano scritte.

Consigliati per te