Incredibile come questo ingrediente che nessuno avrebbe mai immaginato potesse rendere pizze e focacce super soffici e più leggere

Alta o bassa, margherita classica o super farcita, a tranci o a fette. Comunque la si preferisca, una cosa è certa: la pizza piace a tutti.

Fino a poco più di un anno fa, era consuetudine andare almeno una volta le settimana – magari il sabato o la domenica sera – in pizzeria per mangiare una pizza in compagnia. Da quando però le nostre abitudini sono state totalmente travolte, ci siamo adeguati anche in tal senso. La pizza la compriamo più spesso da asporto o la acquistiamo surgelata al supermercato. In molti poi si sono cimentati nella preparazione casalinga. Ovviamente la pizza fatta in casa non ha nulla a che vedere con quella tonda e sottile della pizzeria. La versione casalinga somiglia di più a quella di panetteria.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per un risultato davvero super, oggi sveleremo un segreto sconosciuto a molti. Spiegheremo come fare l’impasto con lo yogurt. È infatti incredibile come questo ingrediente che nessuno avrebbe mai immaginato potesse rendere pizze e focacce super soffici e più leggere.

Impasto per pizza e focacce con lo yogurt

Ecco tutte le istruzioni su come procedere.

Cosa ci serve:

a) 500 gr di farina 00;

b) 250 ml di acqua;

c) 70 gr di yogurt bianco magro;

d) 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva;

e) 10 gr di lievito di birra fresco;

f) ½ cucchiaino di zucchero;

g) sale q.b.

Procedimento

In una ciotola capiente versare la farina, il cucchiaino di olio, lo yogurt e il lievito sciolto in poca acqua tiepida zuccherata.

Iniziare ad impastare con le mani, prima nella ciotola e poi su una spianatoia. Chi ce l’avesse, può tranquillamente usare una più comoda impastatrice.

Aggiungere un paio di pizzichi di sale e formare un panetto. Riporlo nella ciotola e coprire con della pellicola trasparente.

Aspettare un paio d’ore per la lievitazione.

Quindi stendere la nostra base per la pizza, farcire a piacere e infornare.

Il risultato sarà davvero strabiliante: un impasto davvero morbido, leggero e super digeribile.

Consigli extra

Gli amanti dei sapori più rustici possono utilizzare metà quantità di farina bianca e metà di farina integrale.

Abbiamo quindi visto che è davvero incredibile come questo ingrediente che nessuno avrebbe mai immaginato potesse rendere pizze e focacce super soffici e più leggere.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te