Incredibile come gli ingredienti di questo freschissimo piatto estivo ricordino i colori dell’Italia

Con l’arrivo dell’estate possiamo finalmente sbizzarrirci in cucina creando dei piatti freschi e veloci senza rinunciare al gusto.
In questa ricetta realizzeremo una pietanza semplice ma allo stesso tempo particolare, degna di uno chef stellato. E vedremo che è incredibile come gli ingredienti di questo freschissimo piatto estivo ricordino i colori dell’Italia.

Ingredienti per la crema di ricotta salata

  • 250 g di ricotta;
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano;
  • 2 cucchiai di latte fresco;
  • Sale;
  • Pepe;
  • Noce moscata.

Ingredienti per il pesto di zucchine

  • 3 zucchine di medie dimensioni;
  • 30 g di pinoli;
  • 3 foglie di basilico;
  • 25 g pecorino romano;
  • 35 g parmigiano reggiano;
  • Olio EVO;
  • Sale.

Per questa ricetta useremo un formato di pasta che si presta molto bene in questa preparazione, ossia i paccheri. Quando l’acqua inizia a bollire possiamo metterli già in cottura ed andiamo a preparare nel frattempo gli altri ingredienti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In una ciotola inseriamo la nostra ricotta e la schiacciamo per bene con una forchetta. Poi aggiungiamo il sale, il pepe e la noce moscata continuando a mescolare. Fatto ciò, creiamo la crema di ricotta aggiungendo il latte ed il formaggio e mescolando il tutto con delle fruste elettriche.
Una volta ottenuta una consistenza cremosa, inseriamo il composto in una sac-à-poche.

Ora occupiamoci del pesto alle zucchine, altrettanto semplice da realizzare.
Saltiamo in una pentola con olio e aglio le nostre zucchine precedentemente lavate e tagliate a rondelle. Una volta cotte e raffreddate, trasferiamole all’interno di un mixer dove possiamo poi aggiungervi il basilico, i due formaggi, i pinoli, il sale e l’olio EVO a filo. Nel caso risultasse troppo densa possiamo utilizzare un po’ di acqua di cottura della pasta.

Incredibile come gli ingredienti di questo freschissimo piatto estivo ricordino i colori dell’Italia

Quando la pasta risulterà ben cotta, laviamola un po’ sotto l’acqua corrente così da raffreddarla e togliere volutamente l’amido. Disponiamo poi i nostri paccheri su una teglia e con della carta assorbente tamponiamoli in superficie per togliere anche i residui d’acqua. Fatto ciò riempiamo i nostri paccheri con la crema di ricotta ricavata precedentemente e siamo pronti per impiattare.

Sul piatto realizziamo un letto di pesto di zucchine sul quale possiamo adagiare i nostri paccheri ripieni. Concludiamo la preparazione ponendo sui paccheri dei pomodorini freschi ed un paio di foglie di basilico. Per dare un ulteriore tocco di sapore, possiamo aggiungere anche qualche goccia di olio piccante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te