Incorpora il nettalingua nella tua routine per un alito sempre fresco

Tutti conosciamo le regole per mantenere una corretta igiene orale. Spazzolino e dentifricio sono gli accessori indispensabili se vogliamo una bocca in salute. Per impedire il proliferare di batteri e prevenire la formazione di carie, è anche necessario utilizzare con regolarità filo interdentale e collutorio.

Ma non vi sembra di stare dimenticando qualcosa? C’è un’altra parte che dobbiamo mantenere pulita se vogliamo una bocca veramente in salute.

Si tratta della lingua. La nostra lingua, infatti, viene a contatto con le particelle di cibo tanto quanto i nostri denti, e dobbiamo rimuoverle per impedire la formazione di carie.

Fortunatamente esiste uno strumento specifico a questo scopo: il nettalingua.

Oltre a mangiare cibi che profumano l’alito, incorpora il nettalingua nella tua routine per un alito sempre fresco.

Che cos’è il nettalingua

Il nettalingua è uno strumento che ci aiuta a rimuovere le particelle di cibo e pelle morta dalla superficie della lingua.

È un piccolo strumento generalmente in metallo o in plastica. Lo si può trovare nei supermercati più forniti, in negozi specializzati, oppure online.

Molti modelli hanno due strumenti contemporaneamente. Si tratta di una spazzola, per staccare le particelle di cibo, e una ‘lama’, ovviamente non affilata, per eliminarle.

Il nettalingua si utilizza dopo aver spazzolato i denti, per completare la nostra routine.

Ma quali sono i benefici dell’utilizzo di un nettalingua?

A che cosa serve

Innanzitutto, il nettalingua ci aiuta a liberarci dell’alito cattivo, eliminando le particelle di cibo residue dalla superficie della lingua. Incorpora il nettalingua nella tua routine per un alito sempre fresco.

Inoltre, l’uso regolare del nettalingua ci permette di migliorare il nostro senso del gusto. Questo avviene perché le papille gustative sono pulite e possono percepire meglio i sapori.

Inoltre, il nettaligua è un alleato fondamentale nella lotta contro le carie. Le carie, infatti, sono causate dalla presenza di batteri nella nostra bocca. Uno dei luoghi in cui questi batteri possono annidarsi, è proprio la nostra lingua. Utilizzando un nettalingua, ce ne libereremo facilmente.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te