Incassare meno ma guadagnare di più, scopriamo il segreto

La compagnia elvetica Swisscom (SIX:SCMN) è riuscita a incassare meno ma guadagnare di più, scopriamo il segreto di come ha fatto. Questo obiettivo è stato possibile nel primo trimestre dell’anno in corso. Nonostante ciò è in linea con quanto prospettato nel previsionale ma un campanello di allarme comunque suona perché non sono calcolabili ancora gli effetti finanziari del coronavirus.

Leggiamo i numeri

Il fatturato è stato di 2,7 miliardi, un anno fa rispetto allo stesso trimestrale, siamo in un ribasso del 4%. Effetto rialzista invece per l’utile netto cresciuto del 3% fissando 394 milioni di franchi. Questo obiettivo è stato possibile per via degli effetti da oneri fiscali. Pur avendo incassato meno ma a conti fatti hanno guadagnato di più, Swisscom è riuscita nell’impresa poiché è sceso il numero di dipendenti e posti di lavoro.

Con un quadro del genere i vertici tirano un sospiro di sollievo e si sentono tranquilli perché in un periodo di incertezza generale l’azienda si consolida. Il vero asso nella manica nella compagnia elvetica è la rete. Sono cambiate le abitudini della popolazione e avere tanta rete a disposizione ha consentito di sfruttare al meglio l’infrastruttura che ha retto alla grande tra videoconferenze, didattica a distanza, telefonate, streaming. C’è da aggiungere che proprio nel primo trimestre Swisscom ha fatto investimenti notevoli.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Lo stretto legame con Fastweb

Gode di luce riflessa e gongola sotto la bandiera italiana Fastweb che fa capo proprio a Swisscom. I conti tornano anche per la compagnia italiana: aumentato il fatturato del 6% e i risvolti positivi sono anche per  l’Ebitda  a 170 milioni di euro.

Mercato reale e azionario

Se per il primo trimestre si è riusciti a incassare meno ma guadagnare di più, cosa ne sarà in futuro diventa un azzardo. L’incognita epidemia incombe e gli effetti finanziari non sono calcolabili. Ci sono troppi valori che fanno pendere la bilancia da una parte o dall’altra. Nonostante questa aria di incertezza i vertici svizzeri guardano al futuro con ottimismo. C’è curiosità di capire la reazione sui mercati azionari per il titolo Swisscom dopo la divulgazioni dei dati trimestrali.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.