In questo 2021 da record per l’Italia arriva anche il primato per il cocktail più bevuto al Mondo

L’Italia ha vissuto un 2021 indimenticabile per tanti aspetti. In campo sportivo, è stato un anno magico, forse irripetibile. Non solo, però, perché sono stati tanti i record ottenuti. Alcuni significativi, altri di minor importanza, ma tutti insieme hanno contribuito all’immagine del nostro Paese, spesso troppo maltrattata all’estero. Abbiamo già visto, proprio in questi giorni, un record entrato di diritto nel libro più famoso del Mondo, in tal proposito. Stiamo parlando della pizza su pala, vista in l’Italia nel Guinness dei Primati 2021 grazie a un piatto tipico fatto con 80 chili di pomodoro e 90 chili di mozzarella.

Quella di cui parleremo oggi è un’altra eccellenza prodotta dalla nostra meravigliosa Penisola. Rimaniamo sempre in ambito culinario, parlando però di una famosa bevanda. Più precisamente, ci trasferiamo a Firenze e facciamo un salto indietro nel tempo di 103 anni. È lì che il conte Camillo Negroni inventò la bevanda che ancora oggi porta il suo nome. Nel 2021, questo è diventato il cocktail più venduto e bevuto al Mondo. Titolo assegnato dalla rivista Drink International, una sorta di France Football delle bevande. La rivista francese assegna il Pallone d’Oro, quella inglese un titolo comunque assai prestigioso.

In questo 2021 da record per l’Italia arriva anche il primato per il cocktail più bevuto al Mondo

Torniamo però al Conte Negroni e alla sua intuizione di modificare il cocktail da cui deriva il suo, ovvero l’Americano. Nei suoi frequenti viaggi negli Stati Uniti, egli aveva avuto modo di assaggiarlo spesso, soprattutto nei bar di New York. L’Americano era una bevanda alcolica leggera, formata mescolando insieme, in parti uguali, Bitter Campari e vermouth rosso. Una spruzzata di soda, dei cubetti di ghiaccio e alcune fettine di arancia completavano l’opera. Negroni ebbe l’intuizione di associare alle prime due bevande, il gin, andando a sostituirlo alla spruzzata di soda. Non solo, il gin venne aggiunto in parti uguali a Campari e vermouth.

La diffusione

Questo esperimento fu subito apprezzato e da quel momento si diffuse, prima in gran parte della città e successivamente del territorio italiano. Da lì, poi, all’estero, fino a diventare tra i cocktail più apprezzati al mondo. Una base, anche, per crearne di nuovi, sostituendo uno dei tre ingredienti classici, come lo Sbagliato, che va tanto di moda tra i giovani. Nel 2021, dopo 7 anni di dominio incontrastato dell’Old Fashioned, il Negroni si è preso il titolo di cocktail più venduto al Mondo. Da lassù, il Conte, con la sua tuba pittoresca, avrà sicuramente apprezzato.

In questo 2021 da record per l’Italia arriva anche il primato per il cocktail più bevuto al Mondo, che torna a casa nostra. Battendo ancora un prodotto di origine anglosassone. E non importa che l’Old Fashioned sia statunitense e non britannico, perché, anche questa volta, abbiamo vinto noi!

Consigliati per te