In pochi sanno che basta coltivare il basilico in casa per risolvere questo fastidioso problema

Il basilico è un’erba aromatica dall’aroma e il gusto inebriante, per questa ragione è utilizzato per insaporire con un semplice tocco numerosi piatti.

Oltre all’utilizzo culinario sveleremo che in pochi sanno che basta coltivare il basilico in casa per risolvere questo fastidioso problema.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Inoltre, questa pianta è molto semplice da mantenere, non richiede particolari cure, basta semplicemente un po’ di buon senso e attenzione.

In pochi sanno che basta coltivare il basilico in casa per risolvere questo fastidioso problema

Come dicevamo, l’aroma del basilico tanto amato da noi, è detestato dalle zanzare, tanto che le fa direttamente allontanare da casa o dal nostro balcone.

Bisogna sapere che usare solo rimedi chimici antizanzare non è molto salutare, il basilico invece è un rimedio completamente naturale e ci comporta zero spese.

È incredibile ma se preleviamo dal basilico solo qualche foglia, strofinandola direttamente sulla pelle, inizierà subito a svolgere la sua funzione repellente.

Avere questa erba aromatica a casa, oltre gli utilizzi più ovvi, ci permetterà di disinfestare casa.

Infatti, dovremo solo bollire un mazzetto di basilico con due di menta per circa 20 minuti.

Dopo di che filtriamo l’infuso e teniamolo in frigo, così potremo nebulizzarlo sul nostro corpo e sui pavimenti per allontanare le fastidiose zanzare.

Metodo alternativo

In alternativa, possiamo utilizzare il nostro basilico per creare un olio essenziale che funzionerà sempre come repellente per i nostri nemici.

Sarà sufficiente versarne alcune gocce in un diffusore ed il procedimento è molto semplice, vediamolo assieme.

Per prima cosa dovremo mettere alcune foglie di basilico fresco in una tazza da 250 ml.

Inseriamole in un sacchetto e procediamo schiacciandole, permettendo all’olio di fuoriuscire dalle foglie.

Mettiamole in un vaso di vetro abbastanza ampio assieme a 250 ml di olio vegetale e riponiamolo per due giorni in un posto lontano dal sole.

Se desideriamo un profumo più intenso sarà sufficiente ripetere il procedimento, infine dovremo solo più filtrarle per ottenere l’olio essenziale al basilico.

Quindi, con la stagione calda in arrivo bisogna provare a coltivare il basilico in casa per risolvere questo fastidioso problema: le zanzare.

Approfondimento

In pochi conoscono un semplice e incredibile trucco che fa vivere a lungo le piantine di basilico che compriamo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te