In pochi conoscono questo efficacissimo metodo che assicura pulizia e lunga vita a questo elettrodomestico

Il bagno è uno degli ambienti più utilizzati delle nostre case. Tenerlo in ordine e sempre profumato è un obbligo e un piacere a cui non possiamo sottrarci.

Spesso, però, a causa della presenza di acqua e di vapori è soggetto alla formazione di muffa. La muffa, infatti, affligge sia le piastrelle che le mura, ma anche gli elettrodomestici che popolano il nostro bagno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Lo sporco, però, affligge anche i nostri indumenti. Ma per eliminare anche lo sporco da vestiti e mandare via le macchie è consigliata la lettura di questo articolo.

In pochi conoscono questo efficacissimo metodo che assicura pulizia e lunga vita a questo elettrodomestico

Spesso un robot che troviamo posizionato in questo ambiente è la lavatrice.

Un elettrodomestico che usiamo con frequenza e che spesso è caratterizzato da muffa e cattivo odore.

Pulirla è il metodo più efficace per farla durare più a lungo e fare in modo che essa resti in un buono stato per più tempo possibile.

Eliminare muffa e cattivi odori

La prima cosa da fare è pulirla esternamente. Una soluzione validissima è quella di igienizzarla e pulirla con una soluzione di mezzo litro d’acqua in cui sono disciolti 100 ml di aceto bianco e sapone di Marsiglia, più un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Per una maggiore profumazione possiamo aggiungere alla soluzione dell’olio essenziale di limone.

Come pulire le guarnizioni

Un altro aspetto da non trascurare per evitare che la lavatrice si usuri facilmente e fare attenzione allo stato delle guarnizioni. Pulirle con una soluzione di acqua e candeggina.

Inoltre, è indispensabile tenere pulite ed igienizzate anche le vaschette dei detersivi, che basterà pulire con una pezza bagnata e del detersivo per i panni.

Eliminare la ruggine

Inoltre per avere un bagno sempre perfetto e pulito è necessario eliminare le tracce di ruggine dai sanitari e dalla doccia. È possibile fare questo utilizzando dell’aceto da versare direttamente sulla ruggine, aggiungere del bicarbonato e con una spugnetta strofinare.

Dunque, in pochi conoscono questo efficacissimo metodo che assicura pulizia e lunga vita a questo elettrodomestico. In questo modo, infatti, elimineremo la muffa e il cattivo odore dalla lavatrice facendo sì che resti in buono stato per lungo tempo.

Consigliati per te