In pochi conoscono il trucco per avere delle fragole dolcissime e gustosissime

Abbiamo appena lasciato Pasqua alle spalle, siamo nel mese di aprile e tutto ciò significa solo una cosa. Siamo entrati completamente in primavera, quella stagione in cui torniamo a stare bene. Il perché è facile da capire, siamo contenti di vivere le giornate sempre più lunghe e sempre più assolate. In più, giornate lunghe e assolate ci consentono di camminare nella natura, vedere colori e sentire aromi che l’inverno ci aveva nascosto.

E, tra tutti gli aromi possibili e tutti i colori che possiamo vedere, uno vince su tutti. Stiamo parlando del rosso delle fragole, che insieme è sapore e odore, nutrimento e gioia del gusto. Non è la prima volta che Noi di ProiezionidiBorsa parliamo di fragole. Infatti, in questo articolo abbiamo dato qualche consiglio su come pulirle riuscendo ad ottenere almeno il 10% in più di prodotto.

Oggi, invece, vogliamo abbordare un altro tema: quello dei loro abbinamenti e delle loro potenzialità. Certo, ci sono tantissime persone che amano le fragole da sole, magari con un po’ di limone. Altri, invece, prediligono la panna e il cioccolato, scelta oggettivamente più golosa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In realtà, c’è almeno un’altra opzione che potremmo provare. Infatti, in pochi conoscono il trucco per avere delle fragole dolcissime e gustosissime.

Il trucco

Ebbene, ora tocca svelare il trucco. Chiariamo subito che è un trucco che sarà geniale solo a coloro che amano il vino, e in particolare il vino dolce.

Infatti, per rendere le fragole più dolci e gustose le possiamo lavare, tagliare a pezzetti e poi far riposare nel vino moscato. Tradizione del basso Piemonte, mettere le fragole nel moscato le renderà davvero morbide e con quel tocco di dolcezza unico.

Si consiglia l’uso di una boule capiente quando si vuole optare per questa procedura. In questo modo, potremo di tanto in tanto andarle a girare, per un massimo di due ore di “marinatura”.  Ecco perché in pochi conoscono il trucco per avere delle fragole dolcissime e gustosissime.

Consigliati per te