In pochi conoscono gli innumerevoli benefici per la salute apportati di questo preziosissimo frutto di bosco

Il ribes è uno tra i piccoli frutti più amati e apprezzati. Solitamente viene associato ai lamponi e ai mirtilli, proprio queste tre varietà costituiscono i principali esponenti di questa categoria merceologica.
Appartenente alla famiglia delle Grossulariaceae, il Ribes Rubrum è facilmente reperibile in zone pedemontane o collinari.
Questo arbusto possiede delle pregiatissime bacche, dal gusto intenso e acidulo, preziosissime per la salute del nostro organismo.

Questo frutto è, senza ombra di dubbio, un alimento particolarmente adatto a tutti coloro che desiderano condurre un regime alimentare ipocalorico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

In 100 grammi di ribes riscontriamo un altissimo tenore di acqua, circa il 78%, e di vitamina C. Proprio questi due elementi, rendono questa bacca un prezioso alleato per il nostro corpo.

In pochi conoscono gli innumerevoli benefici per la salute apportati da questo preziosissimo frutto di bosco, scopriamoli insieme.

Un’elevata azione antinfiammatoria

Le proprietà infiammatorie attribuibili al ribes, sono provate scientificamente. L’elevato potere antimicrobico di questo frutto permette al nostro organismo di innalzare le nostre difese immunitarie. Alla base di ogni evento nocivo, per il nostro organismo, troviamo infatti la flogosi. Gli elementi nutritivi contenuti nel ribes, in particolare il cortisolo, permettono di agire nei confronti degli agenti patogeni esterni. Un consumo regolare e assido, ma non eccessivo, di ribes può giovare enormemente sul nostro stato di salute.

Un’alternativa naturale al 100% per chi soffre di problemi alle vie urinarie

Il ribes possiede, tra le altre cose, un effetto estremamente prezioso per la salute delle vie urinarie. L’elevata azione battericida di questo frutto, permette di monitorare la flora batterica “cattiva” e di eliminarla. Attraverso la minzione verranno facilmente eradicati tutti i microrganismi nocivi, responsabili delle principali infezioni urinarie. Per favorire il massimo del risultato è bene consumare questo frutto, sotto forma di trasformato. Un bicchiere al giorno di estratto di ribes, in associazione ad un piano farmacologico specialistico, sarà sufficiente per lenire il problema.

Una fonte preziosissima di antiossidanti

Il frutto del ribes è estremamente ricco di principi nutrivi, utilissimi per contrastare l’invecchiamento cellulare.
L’elevata concentrazione di polifenoli e antociani, elementi comuni in tutti i frutti di colorito rossastro, proteggono il nostro organismo dall’interno.
Queste bacche sono preziosissime per contrastare l’insorgere della formazione di “radicali liberi”, molecole tossiche molto nocive per l’organismo.
Proprio i radicali liberi, accelerando i processi di degradazione cellulare, aumentano il rischio di sviluppare malattie degenerative.

L’azione di questi frutti, da sola, non è sufficiente per debellare del tutto l’insorgenza di patologie così importanti. Ciononostante la loro assunzione costante è vivamente raccomandata.

Sebbene le virtù di questo alimento siano moltissime, ancora in pochi conoscono gli innumerevoli benefici per la salute apportati da questo preziosissimo frutto di bosco. Una maggiore consapevolezza a riguardo porterà enormi benefici a tutti, nessuno escluso.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te