In estate non può mancare questo tipico piatto gustosissimo, pieno di proprietà benefiche, fresco e facile da preparare

Durante l’estate c’è l’abitudine di mantenersi leggeri per via del caldo e quindi la tendenza è di preparare piatti tipicamente freschi e leggeri. Un esempio sono le insalate che vengono cucinate e condite nei modi più disparati.

Fra queste c’è una particolare insalata ricca di carboidrati ma molto leggera e fresca. In estate non può mancare questo tipico piatto gustosissimo, pieno di proprietà benefiche, fresco e facile da preparare.

Stiamo parlando della buonissima insalata di pasta. È la pasta fredda che può essere cucinata e condita come meglio si crede consumandola anche in più giorni.

Pochi, inoltre, sanno che la pasta fredda contiene proprietà nutrizionali di grande rilievo. Questo alimento oltre che tra i più amati della nostra cucina è anche ottimo per la dieta.

Le proprietà benefiche della pasta fredda

Infatti, sazia molto facilmente e questo aiuta a contenersi e la quantità ideale da consumare sarebbe circa 80 grammi. Per ogni 100 grammi di prodotto nella media ci sono circa 131 calorie.

Inoltre, con le sostanze come il glucosio, il consumo di pasta favorisce la sintesi della serotonina che, come tutti sanno, fa provare benessere.

È anche ricchissima di vitamine, tra cui la vitamina del gruppo B ed in particolare la B1. Quest’ultima è fondamentale per il buon funzionamento del nostro sistema nervoso.

Altre proprietà benefiche sono legate al pochissimo sodio e alle molte fibre (specie nella pasta integrale) che favorisce la corretta regolarità dell’intestino.

Altra cosa da sottolineare è il buon livello di sali minerali come il potassio che contiene. Poi, cosa non da poco, è fra i carboidrati che ha l’indice glicemico più basso. Attenzione, però, a non cuocerla troppo perché questo fa aumentare l’indice glicemico.

La ricetta tipica

Si possono sperimentare tantissime ricette con la pasta fredda ma quella più comune è la pasta fredda con tonno, pomodorini, capperi, basilico e olio.

L’importante è combinare gli ingredienti in modo da avere un abbinamento perfetto alla pasta, sia da un punto di vista gastronomico che nutrizionale.

Ecco perché in estate non può mancare questo tipico piatto gustosissimo, pieno di proprietà benefiche, fresco e facile da preparare.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te