In estate c’è un titolo azionario che vola sempre. Ecco perché

In estate c’è un titolo azionario che vola sempre. Da diversi anni i prezzi della Roma hanno una fiammata rialzista nel periodo estivo. Un curioso andamento che ha una motivazione. Analizziamo i probabili motivi che spingono le quotazioni in estate e vediamo se questo fenomeno si può ripetere anche quest’anno.

In estate c’è un titolo azionario che vola sempre

Gli analisti di ProiezionidiBorsa hanno fatto uno studio sul titolo Roma (MIL-ASR). Hanno scoperto che da qualche anno nel periodo estivo i prezzi dell’azione subiscono un rialzo significativo. A volte molto rilevante. Un fenomeno periodico che è molto curioso, anche perché si sviluppa in un periodo in cui il campionato è fermo. Perciò, i risultati della squadra non possono influire sull’andamento delle quotazioni. Ma, paradossalmente, è proprio questo aspetto che spinge i titoli al rialzo. Cerchiamo di spiegarci meglio, partendo prima dall’analisi dell’andamento dei prezzi in estate, andando a ritroso negli anni.

I rally d’agosto della Roma

L’anno scorso a settembre, il titolo ha messo a segno un rialzo del 25%. Mentre nel 2018 l’azione non ha avuto rilevanti movimenti estivi (ma come scoprirete, è una eccezione). Nell’estate del 2017, tra luglio e agosto, il rialzo è stato del 36%, calcolato dal minimo di luglio al massimo di agosto. Esattamente lo stesso movimento si è ripetuto tra luglio e agosto del 2015, con un rialzo attorno al 33%.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Scopri di più »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Proseguiamo nell’analisi dei dati. Nell’estate del 2014 ci fu un forte rialzo a maggio e giugno. Poi a luglio arrivò un forte calo (probabilmente vendite per prese di beneficio), e ad agosto un nuovo balzo del 43%. Nel 2013 l’esplosione ci fu ad ottobre, con un rialzo del 270%, mentre nel 2012 il rialzo arrivò ad agosto, con un balzo dei prezzi del 75%.

Ecco perché il titolo sale in estate

Ci fermiamo qui con l’analisi. Ma se andate a controllare indietro nel tempo, vi accorgerete che questi rialzi si ritrovano fin dall’inizio degli anni 2000. Ora, la domanda è: perché in estate il titolo sale? La risposta più probabile è legata a un celebre detto della Borsa che recita: acquistare sulle indiscrezioni e vendere sulla notizia.

Da sempre il periodo estivo è il momento in cui per ogni squadra si sogna un grande campionato. Ed è proprio questo il momento in cui i sogni si trasformano in speculazione di Borsa. Si compra l’azione sulla scommessa di un grande campionato, e quando il campionato inizia si vende il titolo. Se osservate l’andamento dei prezzi dell’azione della Roma, quasi tutti gli anni avviene così.

Ci sarà il rally anche quest’anno?

Può avvenire lo stesso fenomeno anche quest’anno? Il campionato 2020 è anomalo a causa dell’emergenza Covid. A fine luglio il campionato è ancora in corso. Inoltre ad agosto le squadre non si fermeranno, perché giocheranno le coppe europee. Ma nel periodo che va dal termine del campionato al nuovo inizio, la Roma può fare un altro movimento rialzista.

A luglio il titolo ha guadagnato il 25%, calcolato sui valori minimi e valori massimi del mese. Mentre dal minimo di marzo al massimo di luglio, l’azione ha guadagnato il 70%.

Per saperne di più

Vuoi scoprire come si muoverà la Juve in Borsa? Leggi qui.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.