In caso di ritracciamento quali indici sono da preferire per i tori e quali per gli orsi?

Fino al 30 Agosto OFFERTISSIMA SUGLI EBOOKS

Nell’articolo Agosto sarà il mese decisivo per le sorti dei mercati azionari. Le attese studiando il FTSEMIB, DAX, EuroStoxx, SP500 e NASDAQ100 avevamo concluso scrivendo

I livelli da monitorare per i vari indici sono i seguenti (per gli scenari attesi si rimanda a quanto scritto in precedenza)

“HYCM”/
“HYCM”/

Future FTSEMIB 20420

Future DAX 9030

Future EuroStoxx 3162

SP500 2005

NASDAQ 3905

Ci aggiorniamo alla chiusura mensile!

Cosa è successo dalla chiusura di venerdì? Come si vede dalla tabella riportata qui di seguito, gli indici messi peggio (lo stato è rappresentato dalle faccine :) Felice, :( Triste, :| Indifferente) hanno dato vita a performance straordinarie per poter mettersi al pari degli altri indici che già erano bel al di sopra dei valori critici o ad essi molto vicini. Da notare come gli indici americani siano strutturalmente rialzisti da molti mesi, per cui che procedano un po’ più lentamente non è strano. Da sottolineare che prima di un’inversione al ribasso degli indici americani dovremmo assistere ad una bella “lavata” verso il basso.

Indice           ValoreCriticoMensile       Chiusura22Agosto      Statoal22Agosto       Quot.l25Agosto       Variazione 22/25 Agosto

FIB                               20420                           19910                          :( :( :(                      20755                                  +4.2%

DAX                               9030                             9347                           :) :) :)                         9567                                    +2.4%

EuroStoxx                     3162                             3099                           :( :(                            3194                                    +3.1% 

SP500                           2005                             1988                              :|                                 1998                                    +0.5%

NASDAQ100               3905                              4053                          :) :) :)                          4074                                   +0.5%   

Supponiamo che dopo la galoppata delle ultime settimane, anche per dare un’opportunità di ingresso a chi è rimasto fuori, ci sia un ritracciamento delle quotazioni, quali sono i mercati da preferire per i rialzisti e quali per i ribassisti?

Poiché il DAX è quello più ben messo e molto lontano dai valori critici potrebbe essere più penalizzato rispetto al FTSEMIB e all’EuroStoxx che invece sono più gracilini nonostante i grossi progressi degli ultimi giorni.

Gli indici americani, invece, dovrebbero restare sostanzialmente stabili.

Siccome repetita juvant, vogliamo ricordare che la struttura dei mercati è rialzista fino a prova contraria, per cui in caso di ribasso si tratterebbe solo di ritracciamento a meno che non vengano violati i livelli critici.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te