In arrivo 104 interessanti posti di lavoro a tempo indeterminato da non lasciarsi sfuggire

L’Azienda Zero (Regione Veneto, Padova) ha pubblicato sulla G.U. n. 57 del 20 luglio 6 distinti bandi di concorso, tutti con scadenza 19 agosto 2021. La selezione sarà per titoli ed esami e i vincitori dei concorsi avranno modo di firmare un contratto a tempo indeterminato.

Dunque, in arrivo 104 interessanti posti di lavoro a tempo indeterminato da non lasciarsi sfuggire.

Le figure ricercate dai 6 bandi di concorso

Diverse le figure professionali ricercate, che qui nel seguito presentiamo:

  • 16 posti di collaboratore professionale sanitario – Tecnico della Fisiopatologia cardiocircolatoria e della perfusione cardiovascolare;
  • 9 posti di collaboratore professionale sanitario – Tecnico sanitario di radiologia medica;
  • 14 posti di dirigente medico, disciplina Neuropsichiatria infantile;
  • 9 posti di dirigente medico, disciplina Medicina fisica e riabilitazione;
  • 7 posti di dirigente medico, disciplina Anatomia patologica;
  • 49 posti di dirigente medico, disciplina Radiodiagnostica.

Tutti questi posti messi a concorso attengono ad Enti sanitari differenti e aventi sede in Veneto.

Requisiti generali e specifici per l’ammissione

Tra i requisiti di carattere generale abbiamo la cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi o cittadinanza di uno dei Paesi UE.

Poi l’idoneità, piena ed incondizionata, alle mansioni specifiche del profilo professionale al quale ci si candida. Infine i limiti di età, che deve essere inferiore a quella prevista dall’ordinamento vigente per il collocamento a riposo d’ufficio.

Non possono accedere agli impieghi coloro i quali sono stati esclusi dall’elettorato attivo. O sono stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati.

I requisiti di natura specifica attengono invece anzitutto al possesso del titolo di studio, che varia a seconda del bando. Poi abbiamo, solo lì dove richiesto, la specializzazione nella disciplina oggetto del concorso o equipollente. Infine l’iscrizione al relativo Albo professionale.

Ecco in arrivo 104 interessanti posti di lavoro a tempo indeterminato da non lasciarsi sfuggire

Il candidato deve allegare obbligatoriamente nella procedura online la ricevuta di pagamento del contributo spese, non rimborsabile.

Per la presentazione delle domande, i candidati dovranno dapprima registrarsi al sito Internet dell’Azienda Zero. Completata questa fase, si seleziona il concorso di interesse e si procedere con l’inoltro della domanda.

Andranno allegati anzitutto una copia del documento di riconoscimento e del versamento del contributo spese. Poi quelli riguardanti i titoli di studio, dei servizi svolti all’estero e tutti quelli dettagliati ai relativi bandi di concorso.

Invitiamo infatti i Lettori a prendere visione integrale del o dei bandi di interesse, in modo da sciogliere tutti gli eventuali dubbi e/o casistiche particolari. Infatti, l’eventuale difetto dei requisiti e/o dei documenti da allegare o procedura di candidatura, comporta la non ammissione al concorso.

Approfondimento

Lavoro, carriera e successo con questo percorso scolastico.

Consigliati per te