In America tornano in vantaggio i falchi di Gianluca Braguzzi

Contrariamente al solito abbiamo chiarito che l’appuntamento con la decisione finale della FED sui tassi è spostato (salvo sorprese) al 16 dicembre. Questo darà ancora modo ai dati macro di fare pendere la bilancia verso il sì o il no al rialzo dei tassi diverse volte quasi in un balletto. Oggi per esempio l’ottimo dato sulla disoccupazione fa pensare che il rialzo dei tassi da tanti invocato sarà inevitabile.
La Yellen che sta parlando proprio in questi minuti non può rischiare di vedere sminuito il suo ruolo a quello di immobile e indecisa. Quindi o il suo approccio conservativo verrà sostenuto da prossimi dati negativi oppure stavolta i falchi rialzisti (sui tassi) l’avranno vinta.

Gianluca Braguzzi è un gestore di fondi comuni di investimento

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te