In 10 minuti possiamo preparare queste sfogliatine friabilissime, perfette per gli attacchi di fame e quando il frigo è mezzo vuoto

Si dice che l’appetito vien mangiando, ma è anche vero che bisogna pur scatenarlo in qualche maniera. Ci sono dei momenti in cui in casa si hanno pochissimi ingredienti, ma la fame è davvero molta. Può capitare, infatti, di aver voglia di uno spuntino goloso prima dei pasti, o di qualche stuzzichino giusto per inaugurarli.

La ricetta di oggi è perfetta proprio per soddisfare queste occasioni. In 10 minuti possiamo preparare queste sfogliatine friabilissime, con della pasta sfoglia e poco altro in più. Potremo salvare la cena, il pranzo e la nostra voglia di aperitivo.

Tante alternative per un piatto che unisce famiglia e amici

Le sfogliatine sono un piatto che non richiede né troppo tempo né particolare abilità in cucina. Chiunque tra noi potrebbe realizzarle, con poche dritte per la preparazione. Il vantaggio di questa ricetta è che possiamo sbizzarrirci con quanti più ingredienti vogliamo, senza alterare il risultato finale.

Potremmo provare delle calde sfogliatine con bietole, uvetta e pinoli. Chi ama il pesce potrebbe deliziarsi con un mix di tonno e robiola. Ottima anche l’abbinata uvetta e spinaci, per non scordarsi del grande classico prosciutto e brie.

Insomma, le idee sarebbero davvero tante, basta pensare ai nostri ingredienti preferiti e inserirli nel menù. Oggi offriremo un esempio delizioso di queste sfogliatine realizzato in tutta semplicità. Le prepareremo con un ripieno da urlo ai peperoni e Gorgonzola.

In 10 minuti possiamo preparare queste sfogliatine friabilissime, perfette per gli attacchi di fame e quando il frigo è mezzo vuoto

Ecco gli ingredienti per realizzare circa 9 sfogliatine:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare di circa 230 g;
  • 150 g di Gorgonzola;
  • 2 peperoni;
  • 1 uovo;
  • olio extravergine di oliva;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • sale e pepe q.b.

Per iniziare dovremo occuparci dei peperoni. Laviamoli, poi tagliamo via la parte superiore e svuotiamoli all’interno, assicurandoci di aver tolto tutti i semini. Fatto questo li affettiamo in tanti piccoli pezzetti.

Ora scaldiamo una padella con un goccio di olio EVO e lo spicchio d’aglio. Dopodiché togliamo quest’ultimo e aggiungiamo i peperoni affettati. Aspettiamo un minuto, poi insaporiamoli con sale e pepe e mettiamo il coperchio alla padella. Cuociamo le verdure per 5 minuti.

Intanto srotoliamo il pezzo di sfoglia sul tavolo e tagliamolo in verticale e orizzontale per ottenere 18 rettangolini. Riempiamo ciascuna forma con una base di gorgonzola e un cucchiaio di peperoni cotti. Sovrapponiamo un altro strato di sfoglia e chiudiamo tutto sigillando bene i bordi con le mani.

Mettiamo le sfogliatine su una teglia con carta da forno, poi cuociamole per circa 20 minuti a 180 gradi. Volendo, possiamo spennellarle in superficie con dell’uovo sbattuto. Terminata la cottura, aspettiamo che si intiepidiscano, prima di impiattare e gustarle.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te