Impossibile resistere a questa facilissima lasagna estiva e cremosissima da servire fredda in 10 minuti

Una ricetta eccezionalmente semplice e sorprendentemente buona. Una lasagna inusuale ma che non farà rimpiangere la ricetta tradizionale. Una prelibatezza di stagione che non appesantisce, soprattutto considerando le giornate estive già sature di caldo e afa. Un piatto che va servito freddo e che farà impazzire tutti ma proprio tutti gli ospiti, amici e parenti.

Insomma, un successo assicurato grazie ad alimenti freschi di stagione. Ecco perché sarà letteralmente impossibile resistere a questa facilissima lasagna estiva e cremosissima da servire fredda in 10 minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Prima di scoprire la ricetta ecco altre deliziose idee per piatti estivi che conquisteranno grandi e piccini.
1) “Estiva e gustosissima questa torta salata si prepara in meno di 20 minuti e sta spopolando”.

2) “Cremosissima torta fredda allo yogurt senza panna perfetta per conquistare tutti in soli 5 minuti”.

Ed ora, ecco tutto l’occorrente per la lasagna fredda più buona di sempre.

Ingredienti

  • 500 gr di lasagne;
  • 400 gr di pesto alla genovese;
  • 200 gr di prosciutto cotto;
  • 400 gr di mozzarella (ottima anche la mozzarella di bufala);
  • 100 gr di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 400 gr di pomodori medio grandi;
  • olio extra vergine d’oliva, sale, pepe e basilico fresco q.b.

Impossibile resistere a questa facilissima lasagna estiva e cremosissima da servire fredda in 10 minuti. Procedimento

Realizzare questo piatto eccezionale è davvero un gioco da ragazzi. Innanzitutto, prendere una pentola abbastanza grande e riempirla d’acqua. Portare a bollore aggiungendo un pizzico di sale e circa 2 cucchiai di olio d’oliva.
Successivamente, immergere le lasagne e farle cuocere per qualche minuto. Poi, scolarle e farle asciugare e raffreddare.
A questo punto tagliare la mozzarella a fette e farle sgocciolare posizionate in un colino. Questo passaggio è importante per evitare troppi liquidi nel piatto.
Lavare e tagliare anche i pomodori. Si consiglia di condirli con olio e sale per garantire una lasagna ricca di gusto. Poi, far riposare in frigo.
Intanto, prendere una teglia da forno rivestiva con un foglio di carta da forno, versare un filo d’olio e disporre le lasagne.
Spolverare con il parmigiano grattugiato e gratinare in forno per pochissimi minuti, 5 al massimo con una temperatura di 200° C.

Ora le lasagne sono pronte per essere composte.

In una pirofila abbastanza grande versare uno strato di pesto e poi comporre la base con le lasagne. Subito dopo posizionare le fette di pomodoro, il prosciutto e la mozzarella. Decorare con un altro po’ di pesto e costruire allo stesso modo anche gli altri strati.
Infine, aggiungere il basilico. Per un risultato ancora più saporito e gustoso si suggerisce di far riposare in frigo prima di servire.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te