Immagini nitide e colori mozzafiato con questa tecnologia di ultima generazione per la televisione ideale

La televisione è un apparecchio elettronico che ormai da molti anni è entrato a far parte delle nostre vite. Tantissime famiglie, infatti, possiedono più di un televisore e spesso questo apparecchio è un compagno amatissimo per le sere invernali. In molti amano guardare documentari, serie tv, film e video di altro tipo in tv, per diverse ore al giorno.

Per questo, spesso quando si tratta di acquistare una nuova televisione le persone non vogliono cedere a compromessi e cercano la migliore possibile. Ecco, quindi, perché conoscere la tecnologia quantum dot per avere una televisione con una qualità di immagini davvero ottima.

Immagini nitide e colori mozzafiato con questa tecnologia di ultima generazione per la televisione ideale

La tecnologia quantum dot è pensata per migliorare la qualità dell’immagine sullo schermo della tv grazie a una nuova modalità di retroilluminazione. Si tratta di una tecnologia che inizialmente era riservata ai televisori di fascia alta, mentre oggi si può trovare anche su televisori di fascia media. I televisori che impiegano questa tecnologia sono detti QLED e sono tra i televisori migliori per la qualità dell’immagine.

Con i televisori QLED, l’immagine si crea come avviene per i televisori LCD/LED, ma se negli LCD/LED i diodi emettono luce bianca, qui emettono luce blu. Di conseguenza, la luminosità massima fornita dal display passa dai 1.000 nits dei LED a 4,000 nits.

Quindi, per riassumere, la tecnologia quantum dot rende i QLED dei display migliori rispetto ai LED. Questo miglioramento dipende dal differente tipo di luce emessa dai diodi, che è blu.

Vantaggi e svantaggi del QLED

Come abbiamo visto, avremo immagini nitide e colori mozzafiato con questa tecnologia di ultima generazione per la televisione ideale. La tecnologia quantum dot permette di ottenere immagini vivide e ricche di colori accesi. Basterà vedere la stessa immagine in un televisore QLED qualunque e paragonarla con la stessa immagine vista in un televisore LCD/LED. La differenza sarà evidente, la luminosità e vivacità dei colori del QLED non potrà che lasciare a bocca aperta.

Quindi, il vantaggio della tv QLED è che l’immagine è nettamente migliorata. Eppure, questa tecnologia ha alcuni svantaggi: prima di tutto, logicamente una tv QLED costa più di una LCD/LED. Inoltre, questa strabiliante tecnologia non risolve il problema del burnout, che consiste in un peggioramento progressivo della qualità dell’immagine nel tempo. E questo problema è ancora più evidente per coloro che utilizzano la tv per i videogames o con immagini fisse.

Nonostante questi piccoli svantaggi, con la tv QLED si avrà finalmente una tv che offrirà un’esperienza vivida ed emozionante senza pari.

Approfondimento

In pochi ci pensano ma basta conoscere queste informazioni per scegliere la televisione perfetta e insostituibile

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te