Il vero motivo per cui il gatto è arrabbiato e offeso con il padrone dopo qualche giorno di assenza

Spesso i nostri amici a quattro zampe hanno degli atteggiamenti curiosi che non riusciamo a comprendere fino in fondo. Uno di questo è il loro modo di fare quando sono irritati nei nostri confronti. Oggi il nostro proposito è svelare il perché del loro atteggiamento: ecco il vero motivo per cui il gatto è arrabbiato e offeso con il padrone dopo qualche giorno di assenza.

La difficoltà di adattamento

Spesso si dice che i mici sono più affezionati alla casa che ai loro padroni. Questo è solo parzialmente vero. Infatti i gatti sono sicuramente degli animali affettuosi e affezionati ai loro umani, ma allo stesso tempo sono molto abitudinari. Per questo motivo i cambi di ambiente o le modifiche alla loro routine li stressano parecchio. Quando andiamo via per qualche giorno, o peggio, torniamo da una lunga vacanza spesso li troviamo distaccati e indifferenti al nostro desiderio di coccolarli. Questa piccola ripicca è dovuta allo stress che gli abbiamo procurato, facendoli adattare di colpo a una realtà senza di noi.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Come rimediare

È probabile che l’amico peloso quando siamo appena entrati in casa ci eviti coscientemente. La soluzione è quindi di dare tempo al tempo. Potrebbero volerci da un paio d’ore al massimo due giorni affinché gli passi. Se vogliamo però accelerare un pò il processo possiamo provare ad attrarlo con il cibo o con il suo giocattolino preferito. L’arrabbiatura gli passerà in un battibaleno.

Oggi abbiamo spiegato, dunque, qual è il vero motivo per cui il gatto è arrabbiato e offeso con il padrone dopo qualche giorno di assenza. Se siamo interessati al variegato mondo degli animali domestici, consigliamo di consultare questo interessante articolo che parla di una condizione particolare che può affliggere i nostri amatissimi felini: “Se il vostro gatto ha questa malattia, dovete stare attenti anche voi”.

Consigliati per te