Il trucco semplicissimo e geniale per proteggere la porta di casa dai ladri utilizzando le stoviglie

Il mestiere di ladro è sicuramente uno dei più antichi del mondo, e nel corso dei millenni, le vittime si sono ingegnate per correre ai ripari. Prima dell’invenzione degli allarmi moderni, la gente cercava di utilizzare altri trucchi per tenere alla larga i ladri dalle loro proprietà. Ovviamente, avere un compagno canino che faccia la guardia è tra le soluzioni più efficaci per proteggere la nostra casa, ma anche se non abbiamo Fido al nostro fianco, non per questo dobbiamo rinunciare a un allarme a basso costo.

I nostri nonni avevano un metodo molto efficace e a costo zero per dare l’allarme anche nel cuore della notte se i ladri tentavano di aprire la porta di casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ecco il trucco semplicissimo e geniale per proteggere la porta di casa dai ladri utilizzando le stoviglie.

Trasformare i vassoi inutilizzati in dispositivi di allarme

Molti di noi abbiamo in casa collezioni infinite di vassoi che spesso utilizziamo soltanto una o due volte all’anno. Vassoi specifici per servire il pesce, per gli affettati, per il caffè, per le torte eccetera. Beh, è venuto il momento di rendere utili questi cimeli che di solito vengono lasciati a prendere polvere in credenza per anni. I vassoi possono essere trasformati in un ottimo sistema di allarme. Ma come fare? Ecco il trucco semplicissimo e geniale per proteggere la porta di casa dai ladri utilizzando le stoviglie.

Vassoi e coperchi dietro porte e finestre

È molto semplice: basta appoggiare un vassoio di metallo dietro la porta. Se qualcuno tenterà di aprirla, il vassoio cadrà a terra facendo un fracasso tale da svegliare i padroni di casa e spaventare i ladri. Collochiamo strategicamente questi vassoi dietro ogni porta di casa. Per quanto riguarda le finestre, esiste un altro trucco: posizioniamo dei coperchi delle pentole appesi alle maniglie. Anche in questo caso, se qualcuno tenterà di manomettere le finestre, i coperchi cadranno, dando l’allarme ai padroni di casa.

Ma è vero che i ladri lasciano dei simboli sui campanelli delle porte per individuare i loro obiettivi? Ecco che cosa c’è di vero in questa diceria.

Consigliati per te