Il trucco per rinnovare in modo artistico il nostro salotto a costo zero

A volte vogliamo cambiare un po’ l’arredamento di casa nostra senza spendere un patrimonio. Non ci accorgiamo però di avere uno strumento prezioso proprio nelle nostre case. Cambiando la disposizione di alcuni oggetti possiamo infatti trasformare completamente casa nostra. Ecco il trucco per rinnovare in modo artistico il nostro salotto a costo zero.

Portare un po’ di colore

Un modo veloce e facile per ridare vita al nostro salotto, o ad altre stanze, è quello di aggiungere un tocco di colore. Ciò rende l’atmosfera subito più allegra e vivace. A volte però non c’è nemmeno bisogno di introdurre nuovi oggetti colorati in casa. Spesso non ce ne accorgiamo, ma abbiamo proprio la nostra tavolozza a portata di mano. Solitamente però questi oggetti colorati sono troppo sparpagliati per spiccare veramente. Di cosa parliamo? Dei libri! La nostra libreria è infatti uno strumento prezioso per rimodernare le nostre stanze. Cambiando la sistemazione e l’ordine dei libri possiamo infatti portare un’aria di novità nella nostra casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Come ordinarli

Il trucco per rinnovare in modo artistico il nostro salotto a costo zero è molto semplice. Solitamente i libri nella nostra libreria vengono disposti in ordine alfabetico. Questo può seguire il titolo o il nome dell’autore. Ciò però crea spesso una libreria molto disordinata. Avremo infatti vicini libri di dimensioni diverse e di colori diversi. Chi conosce a menadito la propria collezione può cambiare l’ordine dei libri.

Come fare quindi? Prima di tutto bisogna togliere tutti i libri dalla libreria. Dopodiché questi vanno divisi per il colore del dorso. E ora non resta che avere un po’ di fantasia e scegliere come distribuire i colori. C’è chi ama disporre i libri seguendo i colori dell’arcobaleno.
Gli amanti dell’ordine e dell’eleganza preferiscono invece andare in ordine cromatico. In questo caso si inizierà dal colore più scuro e si procederà fino al più chiaro passando per le diverse sfumature. Ci accorgeremo velocemente di quanto colore avevamo in casa! Disporre i libri in questo modo permette quindi di reinventare il proprio arredamento portando colore alla casa senza spendere un centesimo.

Consigliati per te