Il trucco per ottenere il toast perfetto che elimina un problema a cui nessuno ha mai pensato

Un toast, un panino è ciò che ci può salvare in calcio d’angolo in molte situazioni. Quando siamo di corsa tra un appuntamento e l’altro e non abbiamo tempo per cucinare. Se ci ritroviamo il frigo mezzo vuoto e non sappiamo cosa preparare. Se tornati da una lunga giornata siamo stanchi e proprio non abbiamo voglia di metterci ai fornelli.

Il toast è sicuramente la soluzione in queste situazioni, un pasto caldo, completo e anche gustoso. Sappiamo però che ci sono due problemi quando vogliamo concederci questo piatto. Uno riguarda l’uso del tostapane ma già abbiamo visto come rimediare in questo articolo. Oggi invece vogliamo parlare di una problematica che riguarda la composizione del toast. Scopriamo il trucco per ottenere il toast perfetto che elimina un problema a cui nessuno ha mai pensato.

Un dettaglio fastidioso

Tutto nasce dalla preparazione della farcitura del panino. Solitamente quando si va a preparare un toast si va ad usare il pane in cassetta. Questo solitamente è di forma quadrata e qui può sorgere il problema. Molti dei salumi venduti in confezioni come tacchino o prosciutto cotto sono invece di forma circolare. Quando andiamo a metterli sul pane avremo sempre i bordi di questo vuoti senza essere coperti dal ripieno. Questo invece lo vedremo trasbordare sui lati perché magari troppo grande. È così che quando lo andiamo a mangiare faremo dei morsi con cui prenderemo solo del pane senza nient’altro.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Basta cambiare prospettiva

Ma questo problema come si può risolvere? Ci verrebbe da dire: “se uno nasce tondo non può morire quadrato”. Bisogna cambiare prospettiva e tutto sarà chiaro e semplice. Se per esempio vogliamo usare due fette di insaccato circolari tagliamole entrambe a metà. Vedremo che per ognuna avremo ottenuto due semicirconferenze. Queste avranno un lato dritto e uno appunto semicircolare. Mettiamo le fette sul pane posizionando i lati lineari verso l’esterno e quelli curvi verso l’interno. Ecco che ora avremo riempito perfettamente e completamente tutto il panino. Tutto tramite il trucco per ottenere il toast perfetto che elimina un problema a cui nessuno ha mai pensato.

Consigliati per te