blank

Il trucco per delle chiacchiere al cioccolato morbide, cremose e non secche

Carnevale si avvicina, e non c’è dolce più tipico di questa festa delle famosissime chiacchiere. Le chiacchiere sono un vero e proprio simbolo di questo periodo dell’anno, adorate da grandi e piccini. Ne esistono di infinite varietà, da quelle semplici più tradizionali, fino a quelle ripiene di crema, marmellata, confetture o cioccolato.

Non è difficile cucinare le chiacchiere, ma se ci siamo mai cimentati nella preparazione delle chiacchiere ripiene al cioccolato, probabilmente siamo andati incontro a un piccolo inconveniente: durante la cottura, il cioccolato può diventare secco e friabile, e perdere la sua cremosità.

Ma niente paura, esiste una soluzione. Ecco il trucco per delle chiacchiere al cioccolato morbide, cremose e non secche.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Il trucco è congelare il cioccolato prima di usarlo

Se vogliamo delle chiacchiere al cioccolato che rimangano cremose e morbide anche dopo la frittura, il segreto sta nel prepararsi in anticipo e utilizzare un semplicissimo trucchetto.

Il trucco per delle chiacchiere al cioccolato morbide, cremose e non secche, sta nel congelare delle porzioni di crema di cioccolato prima di mettersi al lavoro. Proprio così: utilizzare del cioccolato ghiacciato ci permetterà di ottenere a fine cottura delle chiacchiere morbide e mai secche. Vediamo come fare.

Congeliamo piccole porzioni per il ripieno

Prendiamo un tagliere o un vassoio e ricopriamolo di carta da forno. Poi, aiutandoci con un cucchiaino, distribuiamo sulla carta da forno delle piccole porzioni della crema di cioccolato che andremo poi a utilizzare nelle nostre chiacchiere. Manteniamo le porzioni piccole e ben distante tra loro, in maniera che anche congelate saranno facili da utilizzare.

Poi posizioniamo il tagliere o il vassoio con le nostre porzioni di cioccolato nel congelatore, e lasciamocele per almeno un’ora.

Quando prepareremo le nostre chiacchiere, estraiamo dal congelatore il cioccolato solo all’ultimo minuto, e utilizziamolo per riempire le nostre chiacchiere. Il cioccolato si scioglierà durante la frittura, senza mai diventare secco e rimanendo morbido e cremoso. Chiacchiere da far invidia a quelle della nonna!

Se ci avanza del cioccolato, perché non fare in un secondo il dolce più semplice del mondo con solo due ingredienti? Ecco la ricetta.

Consigliati per te