Il trucchetto semplice e geniale che tutti vorrebbero conoscere per risolvere un comune problema in cucina con questo elettrodomestico

Quando siamo in cucina ne possono succedere davvero di tutti i colori. Ci possono capitare mille e più imprevisti, e non sempre riusciamo a porvi rimedio. Negli ultimi anni sono usciti sul mercato strumenti tecnologici e molto pratici da utilizzare. Utilissimi per preparare i nostri piatti preferiti col minimo sforzo.

Ma anche in questo caso non sempre le cose vanno come vorremmo. Basta una minima distrazione per causarci non pochi problemi nella cottura del piatto. La nostra Redazione è sempre felice di poter aiutare il suo pubblico offrendo utili stratagemmi per uscire dalle situazioni difficili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Eccone qui, perciò, uno ulteriore: il trucchetto semplice e geniale che tutti vorrebbero conoscere per risolvere un comune problema in cucina con questo elettrodomestico.

Le accortezze nell’utilizzo della friggitrice ad aria

La friggitrice ad aria è uno strumento tutto sommato innovativo, che ha dato una grande mano a tutti i cuochi e le cuoche principianti. È semplice da usare e ci permette di friggere gli alimenti senza versare quantità industriali d’olio.

Come tutti gli elettrodomestici richiede però una buona pulizia e manutenzione, e delle accortezze da seguire. In altri articoli avevamo già avvisato i nostri lettori di come sarebbe meglio evitare di riempirla eccessivamente. L’aria infatti deve poter circolare liberamente per fare il suo dovere. Altro consiglio è quello di cercare di tagliare le fette di cibo abbastanza spesse. Più sono sottili, maggiore è il rischio che si sollevino dal cestello durante la cottura e finiscano contro la resistenza, rischiando di bruciare.

Il trucchetto semplice e geniale che tutti vorrebbero conoscere per risolvere un comune problema in cucina con questo elettrodomestico

Uno dei problemi da non sottovalutare che si può porre con la friggitrice ad aria riguarda la cottura dei cibi grassi. Tra questi il pollo non spellato, le costine, il salmone e la pancetta. Può capitare infatti che, mentre stiamo cuocendo questi alimenti, esca del fumo dal fondo del cestello. Il grasso che cola, infatti, brucia a contatto col calore. Questo potrebbe compromettere il sapore del piatto, oltre che dare fastidio alle narici.

La soluzione è molto semplice: prima di iniziare a friggere, versiamo sul fondo del cestello un goccio d’acqua. Così facendo impediremo che bruci e il propagarsi del fumo. Una soluzione molto semplice ma altrettanto efficace.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te