Il tronchetto delle feste per fare un figurone

Il tronchetto è un dolce tipico del Natale, ma è perfetto per tutto il periodo delle festività. Questa ricetta esiste in moltissime varianti, sia dolci sia salate, ma quest’anno possiamo provare a farne uno davvero speciale. Nato da una tradizione antica, oggi prepareremo il tronchetto delle feste per fare un figurone. Infatti la corteccia e gli anelli risulteranno molto realistici senza richiedere particolari doti culinarie.

Ingredienti per il tronchetto delle feste

Questo dolce è composto da più parti. Per la pasta biscotto abbiamo bisogno di:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 90g di farina;
  • 75g di latte;
  • 6 uova;
  • 120g di zucchero, di cui 80 per gli albumi e 40 per i tuorli;
  • 55g di olio di semi;
  • 8g di lievito per dolci;
  • 1 fialetta di aroma rum.

Per la crema di farcitura e per la decorazione della corteccia invece servono:

  • 500ml di panna zuccherata;
  • 300g di nutella;
  • 250g di mascarpone;
  • 150g di cioccolato fondente.

Preparazione

Per cucinare il tronchetto delle feste per fare un figurone iniziamo dalla preparazione della pasta biscotto. Apriamo le uova e dividiamo i bianchi dai rossi, montando i primi a neve fermissima con le fruste elettriche e aggiungendo poi gli 80g di zucchero. Passiamo quindi ai tuorli, montando anche questi prima da soli e poi con i 40g di zucchero. Aggiungiamo quindi anche l’olio e il latte, continuando a mescolare; infine uniamo anche la farina, il lievito e l’aroma rum, facendo amalgamare bene assieme gli ingredienti. Per ultimo poco per volta aggiungiamo anche i bianchi, facendo attenzione sempre a muoverci dal basso verso l’alto per non smontare il nostro impasto. A questo punto ricopriamo una teglia di carta forno, versiamo il composto e cuociamolo in forno ventilato per 20 minuti a circa 160 °C.

Per la farcitura montiamo molto bene la panna, dopodiché aggiungiamo anche la nutella e il mascarpone creando una crema molto uniforme. Per la decorazione che andrà a formare la corteccia invece sciogliamo il cioccolato a bagnomaria. Versiamolo quindi su un foglio di carta forno e allarghiamolo con molta cura con una spatola creando uno strato sottile. A questo punto arrotoliamo il foglio e mettiamolo in freezer per almeno 15 minuti. Quando srotoleremo il foglio si creeranno molte scaglie irregolari.

L’assemblaggio finale

Prendiamo la pasta biscotto ormai fredda e giriamola al contrario, quindi tagliamo delle strisce uguali di circa 5-7cm di larghezza. Ricopriamo tutte le strisce con la farcitura, facendo attenzione a usarne solo metà; quindi con attenzione arrotoliamo tutte le strisce in successione creando quindi un’enorme spirale. Usiamo la farcitura rimasta per decorare l’esterno della girella (ma non la parte superiore), quindi finiamo applicando le scaglie di cioccolato sui lati esterni per formare la corteccia.

Il tronchetto delle feste per fare un figurone è ora pronto per essere servito in tavola!

Consigliati per te