Perchè i clienti scelgono il conto trading di XTB - Scopri di più

Il trend di Wall Street rischia molto!

Ieri, i principali  indici azionari  di Wall Street  hanno chiuso  la giornata di contrattazione in rialzo:

Dow Jones  +2,13% a 26.180

S&P 500  +2,12% a 2.813

Nasdaq C.  +2,64% a 7.570

Approfondimento S&P 500 e prime bozze di previsioni

Da questi dati si evidenzia che la giornata è stata di esplosione rialzista e nelle serie storiche, movimenti  del genere hanno dato inizio a rally rialzisti prolungati nel tempo di diversi punti percentuali.

Per questo motivo, si guarderà con attenzione a quello che accadrà nella giornata odierna e alla chiusura di questa settimana per capire/avvalorare se il movimento di ieri è l’inizio di direzionalità rialzista in una finestra ciclica che vede aumentare le probabilità di assistere a quotazioni al rialzo.

La negazione di questo movimento avrebbe forti ripercussioni ribassiste di medio lungo termine.

Ecco i dati economici che verranno pubblicati  prima e dopo le aperture odierne dei mercati americani:

14:30   USD Richieste di disoccupazione continua 1.635K 1.631K
14:30   USD Richieste iniziali di sussidi di disoccupazione 214K 214K
14:30   USD Media delle richieste sussidio di disoccupazione di 4 settimane 213,75K
14:30   CAD Indice dei prezzi delle nuove abitazioni (Mensile) (Set) 0,1% 0,0%
da fissare   USD Tasso di Criminalità (Trimestrale) 4,36%
16:30   USD Immagazzinamento di Gas Naturale 58B 48B
18:00   USD Rapporto WASDE
18:30   CHF Discorso di Maechler, membro del Consiglio direttivo della SNB   
20:00   USD Decisioni del FOMC
20:00   USD Decisione sul tasso d’interesse dei fondi FED 2,25% 2,25%

Mappa di previsioni su Wall Street per l’anno 2018

In rosso la previsione annuale su scala settimanale

In blu il grafico delle quotazioni del Dow Jones  su scala settimanale alla chiusura del 2 novembre

Quale scenario previsto per la  settimana del 5 novembre?

Abbiamo 70% di probabilità che verranno segnati minimi e massimi superiori rispetto alla settimana scorsa.

55% che in questa settimana verrà “disegnata” una barra inside (minimo superiore e massimo inferiore alla precedente barra settimanale)

30% di probabilità che la proiezione rialzista si possa rivelare sbagliata

Tabella livelli conferma/variazione del trend degli indici di Wall Street

Legenda

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

Dow Jones

1 25.600

2 24.800

Cosa significa?

Fase laterale fra 24.800 e 25.600. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Nasdaq C.

1 7.525

7.250

Cosa significa?

Fase laterale fra 7.250 e 7.500. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

S&P 500

1 2.782

2 2.599

Cosa significa?

Fase laterale fra 2.599 e 2.782 . Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Proiezioni di prezzo per la settimana

area di minimo     non definibile con elevate probabilità

area di massimo    non definibile con elevate probabilità

Cosa farà cambiare le nostre proiezioni?

La variazione del trend.

Quale scenario quindi? 

Per una continuazione duratura del rialzo dei mercati, diventa fondamentale assistere a chiusure giornaliere e poi settimanali superiori a 1 come sopra.

Oggi cosa accadrà  ai mercati di Wall Street?

Si attende una fase laterale rialzista.

Wall Street e proiezioni dei prezzi per il 8 novembre

Dow Jones

area di minimo    25.980/26.090

area di massimo     26.330/26.410

Nasdaq C.

area di minimo  7.493/7.541

area di massimo  7.587/7.635

S&P 500   

area di minimo   2.789/2.799

area di massimo 2.836/2.848

Come comportarsi quindi?

Poichè non va dato mai nulla di scontato, è ideale regolarsi e farsi portare”per mano” con i dati di Hit The Target che evidenziamo nel paragrafo successivo.

Wall Street_ Supporti e resistenze per il 8  novembre

Dow Jones

25.415

25.378

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 25.415  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Nasdaq C.

7.429

7.399

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 7.429  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

S&P 500

1 2.771

2.745

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno verso area 2.771  pur mantenendo la tendenza rialzista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

1 e 2 inoltre sono valori che in intraday possono rappresentare primari supporti e resistenze ed obiettivi di ribassi/rialzi e/o punti da dove inizia un rialzo/ribasso per i mercati americani.

 

Il trend di Wall Street rischia molto! ultima modifica: 2018-11-08T10:43:51+00:00 da Gerardo Marciano
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD
Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Corsi gratuiti per esperti e neofiti con FXDD

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.