Il trend dei mercati urla una violenta spirale ribassista di Gerardo Marciano

Il Dott. Gerardo Marciano è Amministratore Delegato di Proiezionidiborsa Holding

Continuano i brutti presagi sui mercati e continuiamo a ritenere che al momento il miglior posto dove tenere i soldi investiti, siano i conti correnti. Augurandoci frattanto che le banche non “facciano brutti scherzi”.

C’è qualcosa che non quadra e lo stiamo affermando da fine Agosto. Il trend di lungo ha scricchiolato per mesi, ora si sta “inserendo” in una sorta di spirale, e se non si reagirà con un repentino movimento a V, ci attendono giorni di spietati ribassi.

L’aspetto più intrigante e sconvolgente è proprio che la struttura dei mercati è diventata ribassista, in un contesto macroeconomico, dove “in altri luoghi temporali” i mercati azionari in simili frangenti sono saliti!

C’è “una disarmonia ” storica ed economica”, che potrebbe trarre in inganno: il contesto macroeconomico, non fa avvisare l’elevato rischio che invece, sottolinea il trend dei grafici dei mercati  azionari.

In un simile contesto, quando poi all’improvviso, il velo di maya, potrebbe essere squarciato, i mercati potrebbero venire giù del 20/30% in poche sedute.

Ma perché i mercati dovrebbero venire giù? A questo punto non lo sappiamo, ma i grafici dicono che possono venire giù dai livelli attuali anche del 20/30%.

Il motivo? Finchè i mercati non invertiranno al rialzo, sul mensile e sul trimestrale, gli obiettivi ribassisti sono “in canna”.

E’ un mercato ribassista,e se  ne infischia che i fondamentali sia i buoni e si è in sottovalutazione! Un mercato puo’ rimanere sottovalutato anche per tanti anni consecutivi! E questo non è un paradosso!

E ora?

Cosa deve fare l’investitore di medio lungo termine?

Attendere la formazione del bottom, ed investire solo e soltanto solo, quando si evidenzierà una inversione rialzista almeno settimanale e poi mensile.

Qualsiasi cosa farà prima, potrebbe mettere a rischio qualsiasi strategia di portafoglio.

Al momento le nostre prospettive sono ancora favorevoli, ma è “solo un mero atto di fede”:

il nostro frattale annuale, proietta un bottom nel primo trimestre, con precisione durante il mese di Gennaio.

CLICCA QUI E ABBONATI AL BLOG RISERVATO FINO AL 30 GENNAIO CON SOLI 60,00

La tecnica dice invece, che al momento il trend è ancora ribassista.

Chi prevale?

E voglio rimarcalo ancora!

Il trend sicuramente, perché al momento seguire questa proiezione rialzista, sarebbe come “sorpassare in una galleria a fari spenti  e vedere una luce. Quella luce, potrebbe lasciar pensare alla luce in fondo al tunnel, invece, all’ultimo momento, ci si accorge che sono i fari di un autotreno che ci viene contro a tutta velocità.

Che fine si farà?

Visita la nostra Libreria

Cosa monitorare di medio lungo termine?

Future Ftse Mib
Rialzi solo con chiusure mensili superiori ai 23.915. Continuazione dei ribassi con chiusure mensili  inferiori ai 20.000. Finchè non si ravviserà inversione rialzista, gli obiettivi sono posti in area 18.600, poi 17.500, quindi 15.800.
Future Dax
Rialzi solo con chiusure mensili superiori ai 11.425. Continuazione dei ribassi con chiusure mensili inferiori ai 10.150. Finchè non si ravviserà inversione rialzista, gli obiettivi sono posti in area 9.300, poi 8.600, quindi 7.500.
Future Eurostoxx
Rialzi solo con chiusure mensili superiori ai 3.690. Continuazione dei ribassi con chiusure mensili inferiori ai 3.256. Finchè non si ravviserà inversione rialzista, gli obiettivi sono posti in area 2.950, poi 2.850, quindi 2.600.
S&P 500
Rialzi solo con chiusure mensili superiori ai 2.105. Continuazione dei ribassi con chiusure mensili inferiori ai 1.993. Finchè non si ravviserà inversione rialzista, gli obiettivi sono posti in area 1.840, poi1.725, quindi 1.500.
In un contesto dove tutto potrebbe presupporre probabilità a favore per l’investimento azionario, il trend dei mercati “urla, abbaia, ulula” una potenziale spirale ribassista. E se non si tornerà al rialzo, come indicato, il panico ed il terrore sui mercati, è il futuro più probabile che ci attende!

Consigliati per te