Il titolo azionario Unicredit può guadagnare il 20% nelle prossime settimane

Il titolo azionario Unicredit dopo anni si sofferenza borsistica, ma tutto il comparto bancario andava male, ha avuto un ottimo rendimento negli ultimi 12 mesi. La sua performance, infatti, è stata positiva (+25% circa) in linea con quella degli altri titoli bancari. Gli ultimi novanta giorni, però, hanno visto un ulteriore scatto in avanti di Unicredit che ha reso circa il 50% in più rispetto agli altri titoli del settore bancario.

Fortunatamente per chi è in possesso delle azioni Unicredit, il rialzo in corso non sembra ancora al capolinea e c’è spazio ancora per un rialzo del 20%. Prima, però, di occuparci di questo andiamo a riportare cosa ne pensano gli analisti.

Per approfondimenti su altri aspetti del titolo Unicredit clicca qui.

Unicredit Settore riferimento Mercato Italiano
7 Giorni 4.4% 2.7% 1.1%
30 Giorni 2.0% 0.1% -1.2%
90 Giorni 19.5% 12.9% 4.7%
1 Anno 24.6%22.0% 25.9%19.4% 25.4%20.0%
3 Anno -5.0%-54.2% -10.5%-34.9% 26.5%7.4%
5 Anno -46.5%-75.7% -14.8%-48.7% 32.9%-14.1%

Le raccomandazioni su Unicredit degli analisti

Le raccomandazioni degli analisti su Unicredit sono ottime. Il consenso medio sul titolo azionario, infatti, è BUY (comprare subito). Il prezzo obiettivo medio è 14,58€, per cui il margine di apprezzamento rispetto ai livelli attuali è del 13,4%.

Consenso medio BUY
Numero di analisti 26
Prezzo obiettivo medio 14,58  €
Ultimo prezzo di chiusura 12,86  €
Spread / Prezzo obiettivo massimo 36,1%
Spread / Prezzo obiettivo medio 13,4%
Spread / Prezzo obiettivo minimo -53,3%

Analisi grafica e previsionale

Unicredit  (MIL:UCG) ha chiuso la seduta dell’11 dicembre in rialzo di un frazionale 0,02% rispetto alla seduta precedente a quota 12,858€.

Sul time frame settimanale è in corso una proiezione rialzista che sta puntando al II° obiettivo di prezzo in area 13,0839€. Al momento non ci sono più ostacoli lungo il percorso che porta verso questo obiettivo. Una chiusura settimanale, poi, superiore a questo livello proietterebbe le quotazioni verso il III° obiettivo di prezzo in area 15,1€. Assisteremmo, quindi, a un rialzo di oltre il 20% dai livelli attuali. Poiché questo livello rappresenta la massima estensione del rialzo in corso, in questa area ci sono elevate probabilità che si possa assistere a un corposo ritracciamento.

Al momento i ribassisti prenderebbero il controllo della tendenza in corso solo con chiusure settimanali inferiori a 11,0743€.

unicredit

Unicredit: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.