Il tiramisù dell’estate si prepara senza mascarpone e caffè ma con fragole e limone per un dolce fresco che tutti ameranno

Le giornate sono sempre più calde e l’idea di accendere forno e fornelli non ci attira molto. Se pensiamo ai dolci di casa, immaginiamo golose torte di mele oppure crostate, ma con la bella stagione le nostre preferenze possono cambiare. Tra i dolci della tradizione più apprezzati c’è senza ombra di dubbio il tiramisù. Questo dessert fresco e golosissimo ha origine al Nord, ma la sua bontà ha presto conquistato i cuori di tutti. La ricetta tradizionale parla chiaro: mascarpone e caffè sono i due capisaldi di questa ricetta. Ciononostante, negli anni molti hanno elaborato ricette diverse. Chi di noi non ha mai proposto una propria e personalissima variante del tiramisù? Per realizzare un tiramisù a regola d’arte basta davvero poco e, se vogliamo realizzarlo in versione estiva, oggi abbiamo un’idea semplice e veloce da proporre.

Ingredienti

  • 500 g di biscotti savoiardi;
  • 1 kg di fragole;
  • succo e scorza di un limone non trattato;
  • 6 cucchiai rasi di zucchero;
  • 250 ml di panna liquida;
  • 5 tuorli;
  • 1 l di latte;
  • 5 cucchiai rasi di farina;
  • 60 ml di limoncello.

Il tiramisù dell’estate si prepara senza mascarpone e caffè ma con fragole e limone per un dolce fresco che tutti ameranno

Laviamo le fragole con delicatezza, dopodiché rimuoviamo il picciolo e tagliamo il frutto a pezzetti. Condiamole con il succo di limone, un cucchiaio di zucchero e il limoncello e lasciamole riposare nel frigorifero. Prepariamo la crema lavorando i tuorli per qualche minuto con lo zucchero rimasto usando uno sbattitore elettrico. Quando saranno ben spumosi, uniamo la farina setacciata poco alla volta e infine il latte a filo.

Ricaviamo un paio di scorze di limone e mettiamole insieme alla crema in un tegame. Mescoliamo continuamente la crema a fuoco moderato fino a farla addensare leggermente. Nel momento in cui inizia a sobbollire, spegniamo la fiamma e lasciamo raffreddare. Montiamo a neve la panna liquida fredda. Rimuoviamo le scorze di limone e, non appena la crema si sarà raffreddata, incorporiamo delicatamente e con movimenti circolari la panna. A questo punto potremo comporre il tiramisù.

Scoliamo le fragole dal liquido e teniamolo da parte per inzuppare i savoiardi. Copriamo il fondo della pirofila con uno strato di crema. Inzuppiamo i savoiardi e disponiamoli uno accanto all’altro. Versiamo sopra metà della crema e delle fragole a pezzetti. Ripetiamo il procedimento in modo da realizzare due strati, terminiamo con la crema e le ultime fragole e riponiamo il dolce nel frigorifero.

Consigli

Per realizzare un buon tiramisù non sono necessari gli ingredienti tradizionali a tutti i costi. Infatti, il tiramisù dell’estate si prepara senza mascarpone e non deluderà nessuno. Con questa ricetta otterremo un dolce fresco e dal sapore fruttato. Consigliamo di consumare il dessert dopo averlo lasciato riposare per circa 4 ore. In questo modo, i biscotti cattureranno tutto il sapore della bagna e della ricca crema. Non conserviamo questo dolce per più di due giorni, perché perderebbe sapore e freschezza. Infine, possiamo guarnire il tiramisù dell’estate con qualche fogliolina di menta per esaltarne al meglio il gusto.

Approfondimento

Non solo savoiardi e mascarpone, c’è un altro ingrediente che rende questo goloso tiramisù senza uova l’irresistibile novità che sta spopolando

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te