Il tempo sembra essersi fermato per le azioni Farmaè

Il tempo sembra essersi fermato per le azioni Farmaè. Dopo che nel report di ottobre ci chiedevamo Cosa fare con un titolo azionario che dopo un rialzo stellare negli ultimi 7 mesi era rimasto invariato, nulla è cambiato. Continua, infatti, il movimento laterale tra il supporto in area 30,3 euro e la resistenza in area 34,3 euro.

Per capire di che cosa stiamo parlando basta prendere come riferimento la barra del mese di febbraio 2021. In quell’occasione il titolo ha segnato il suo massimo storico in area 45,8 euro, ma ha anche visto un ritracciamento da questo livello di oltre il 30%. Se consideriamo, quindi, la chiusura di febbraio notiamo come il titolo si sia mosso con un’escursione massima al rialzo del +20% e del -10% al ribasso. Se poi consideriamo la chiusura del 28 dicembre la variazione rispetto a quella del mese di febbraio è inferiore a 2%

Una situazione molto compressa che potrebbe esplodere da un momento all’altro. Andiamo, quindi, a vedere quali siano i possibili obiettivi.

Alla rottura della resistenza in area 34,3 euro il titolo potrebbe dirigersi verso gli obiettivi in area 36,4 euro e 42 euro. Al ribasso, invece, le azioni Farmaè potrebbero andare incontro a un’accelerazione ribassista che ha il suo I obiettivo di prezzo in area 27,4 euro. A seguire, poi, gli obiettivi successivi si trovano in area 19,4 euro (II obiettivo di prezzo) e area 11,4 euro (III obiettivo di prezzo).

La valutazione del titolo Farmaè

La valutazione del titolo, almeno secondo i multipli di mercato, risulta essere ancora eccessiva. Qualunque sia l’indicatore utilizzato, infatti, Farmaè risulta essere sopravvalutata.

Il vero punto di forza del titolo, però, è quello legato alla situazione finanziaria della società. L’indice di liquidità dell’azienda, infatti, è circa 1 per il breve periodo e circa 2 per il lungo periodo a testimonianza di una solidità finanziaria che permette anche espansione mediante acquisizioni. Ad esempio, a settembre la società ha acquistato il 100% delle azioni di AmicaFarmacia.

Il tempo sembra essersi fermato per le azioni Farmaè: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo azionario Farmaè (MIL:FAR) ha chiuso la seduta del 28 dicembre in rialzo dello 0,94% segnando un ultimo prezzo a 32,3 euro.

Time frame settimanalefarmae

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te