Il tempo darà ragione agli azionisti di Salini Impregilo

Se le previsioni degli analisti sul futuro sono corrette, il tempo darà ragione agli azionisti di Salini Impregilo. La società, infatti, viene da una fase di ristrutturazione, non ultimo il salvataggio di Astaldi che si concluderà entro la fine dell’anno, e il governo promette di rilanciare le grandi opere, dove Salini Impregilo è molto coinvolta.

Recentemente, rivolgendosi al Primo Ministro Conte, l’AD di Salini Impregilo ha dichiarato riferendosi al Progetto Italia che serve “una sterzata sulle infrastrutture perché sono quelle che mobilitano l’occupazione e creano fiducia. Ed e’ proprio la fiducia quello che serve per far ripartire il Paese”.

L’eventuale partenza del Progetto Italia, quindi, sarebbe un formidabile volano per gli affari di Salini Impregilo e il tempo darà ragione agli azionisti del titolo.

Per leggere gli articoli precedenti su Salini Impregilo clicca qui.

I punti di forza di Salini Impregilo

Il capitale proprio è uno dei più interessanti sul mercato per quanto riguarda la valutazione reddituale basata sui multipli di mercato.

I punti di debolezza di Salini Impregilo

  • Le stime di vendita per i prossimi esercizi fiscali variano da un analista all’altro. Ciò evidenzia chiaramente una mancanza di visibilità sull’attività futura dell’azienda.
  • Il gruppo di solito rilascia utili peggiori di quanto stimato.
  • Negli ultimi dodici mesi le aspettative di vendita sono state significativamente ridimensionate, il che significa che per l’esercizio in corso sono attesi volumi di vendita meno importanti rispetto al periodo precedente.
  • Nell’ultimo anno gli analisti hanno rivisto significativamente al ribasso le loro stime degli utili.

Analisi grafica e previsionale

Salini Impregilo (SAL.IT) ha chiuso la seduta dell’11 settembre a quota 1,811€ invariato rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo, time frame giornaliero, è in corso una proiezione rialzista che stenta a decollare. Le quotazioni, infatti, non riescono neanche a rompere in chiusura di giornata l’ultimo ostacolo (area 1,9053€) lungo il percorso che porta verso il I° obiettivo di prezzo in area 2,0693€. Una chiusura giornaliera superiore a questo livello, poi, aprirebbe le porte fino al II° obiettivo di prezzo in area 2,498€.

I ribassisti potrebbero prendere il sopravvento con chiusure giornaliere inferiori a 1,8045€.

Salini Impregilo: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Salini Impregilo: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

 

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.