Il super allenamento per chi desidera fortemente glutei tonici e le ha provate tutte ma senza grossi risultati

Avere un corpo allenato richiede grossi sacrifici e tanta determinazione. Molto spesso però entrambi i fattori sono insufficienti a garantire i risultati sperati. La Redazione di Fitness di ProiezionidiBorsa ha la risposta giusta a questo problema. Questo è infatti il super allenamento per chi desidera fortemente glutei tonici e le ha provate tutte ma senza grossi risultati, sfortunatamente. Ecco allora quali movimenti ripetere con costanza per rimanere soddisfatti del risultato una volta per tutte.

Una premessa rapida

Bisogna eseguire questo circuito secondo ritmi ben definiti. Nulla di preoccupante, sia chiaro. Si tratta solo di lavorare per 40 secondi ed effettuare una breve pausa di 10. Bisognerà poi ripetere il tutto per 5 volte.

Per quanto riguarda invece l’occorrente, basterà avere a disposizione esclusivamente una banda elastica e tutta la propria determinazione. Ecco subito il super allenamento per chi desidera fortemente glutei tonici e le ha provate tutte ma senza grossi risultati.

L’affondo

L’affondo è un classico di tutti i workout. Si tratta di un movimento importante che lavora contemporaneamente su più muscoli delle gambe e sui glutei. In posizione eretta sul tappeto, posizionare la fascia elastica all’altezza delle caviglie.

Muovere il corpo spostando il peso verso dietro e scendere sulla gamba sinistra leggermente piegata. Il piede tocca il tappeto con la punta del piede. Ripetere anche con l’altra gamba per un totale di 40 secondi.

Alzata laterale

Portare la fascia questa volta all’altezza dei polpacci. A questo punto posizionare il corpo eretto sul tappeto, con le gambe poco divaricate e flettere leggermente le ginocchia. Sollevare lateralmente la gamba fissando un punto preciso. Ripetere per 40 secondi e fare lo stesso anche con la gamba opposta.

Toe touch

Riportare la fascia alle caviglie perché l’altro esercizio è il toe touch alternato. Sempre nella stessa posizione di partenza dell’alzata laterale aprire leggermente una gamba ed effettuare un piccolo tocco sul pavimento con la punta del piede. Riportare la gamba alla posizione di partenza effettuando un altro piccolo tocco. Ora fare lo stesso con l’altra gamba.

Sumo squat

Questo è un comune squat ma con i piedi leggermente aperti con la punta verso l’esterno. Il movimento è su gluteo e parte inferiore della coscia. La fascia è nuovamente all’altezza della coscia. Ripetere il circuito per 5 volte. E per sapere quali altri esercizi compiere con la banda elastica anche per snellire le braccia e tonificare le gambe ecco un altro circuito.

Consigliati per te