Il sorprendente motivo per cui nelle Filippine i morti sono seppelliti in bare di legno sospese a picco sul mare

Paese che vai, usanza che trovi. L’usanza di cui parleremo in questo articolo, a dire il vero, è abbastanza inquietante. Ci troviamo nelle Filippine, precisamente a Sagada. Qui i morti vengono seppelliti all’interno di bare attaccate ad una scogliera a strapiombo sul mare.

Dovrebbe esserci (forse) qualcosa di poetico in tutto ciò, se non fosse fatto per una ragione alquanto angosciante. Scopriamo insieme il sorprendente motivo per cui nelle Filippine i morti sono seppelliti in bare di legno sospese a picco sul mare.

Una tradizione antichissima

Per capire come nasce questa tradizione, dobbiamo andare molto indietro nel tempo, precisamente a Sagada, una regione delle Filippine. Qui, la popolazione locale, gli Igorot, per 2.000 anni, ha riservato un trattamento speciale ai defunti. Non li seppellivano sotto terra, ma all’interno di bare in legno appese su una scogliera affacciata direttamente sul mare.

Il particolare da brivido è che questa tradizione è attiva ancora oggi. Infatti, queste bare sono tutt’ora visibili su queste scogliere. Il bello è che, guardandole, non sembrerebbero delle vere tombe, ma piuttosto delle scatole colorate posizionate in una strana posizione. Ma i particolari da brivido non sono finiti qui.

Gli anziani si costruiscono la propria tomba da soli

Arrivati a una certa età, gli anziani ancora autosufficienti si costruiscono la propria bara. Se, invece, non dovessero riuscire a farlo per motivi di salute, la patata bollente passerebbe ai familiari. In tal caso, sarebbero loro a doversi prendere carico di questo fastidioso compito.

Un rituale che potremmo definire quantomeno bizzarro e (fortunatamente o meno, dipende dai punti di vista) unico al mondo. Un po’ come il divieto di gettare carta igienica nei wc della Grecia.

Il motivo è sbalorditivo

Ma perché queste tombe sono collocate proprio in questa posizione? La cultura degli Igorot sosteneva che, in questo modo, i morti avrebbero avuto un passaggio più sereno nell’aldilà. Inoltre, sarebbero stati protetti da eventuali mareggiate e attacchi di animali.

Sarà per questi motivi che, alcune bare, in particolare, sono posizionate in luoghi davvero difficili da raggiungere. Ed ecco svelato il sorprendente motivo per cui nelle Filippine i morti sono seppelliti in bare di legno sospese a picco sul mare.

Consigliati per te