Il segreto per una delizia al limone da favola

Il segreto per una delizia al limone da favola è racchiuso nei suoi ingredienti tipicamente IGP della Costiera Amalfitana.

La Costiera racchiude molte bellezze come il panorama mozzafiato, la ceramica, l’artigianato e non solo. La delizia al limone è una delle prelibatezze che con il tempo è diventano un “must have” per chi visita questa parte d’Italia.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

È un dessert incredibilmente unico, corposo, morbido e molto gustoso con un ingrediente originale come i limoni della Costiera Amalfitana. I limoni tipicamente della Costiera e anche la crema di limoncello sono dei prodotto con Indicazione Geografica Protetta (IGP).

Il dolce originale è caratterizzato da un soffice pan di spagna, una crema dal gusto deciso e una copertura cremosa con panna.

Il segreto per una delizia al limone da favola

Preparare un Pan di Spagna classico e soffice in stampi a forma di “cupoletta”.

La crema al limone

  • 50 g di fecola
  • 130 g di burro
  • 180 g di zucchero
  • 3 uova
  • 100 g di acqua
  • succo di due limoni
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia di un limone

In una casseruola aggiungere la fecola e stemperarla con un cucchiaio d’acqua fino ad ottenere una pastella omogenea. Aggiungere le uova e il resto dell’acqua con il burro, lo zucchero e la buccia di limone e mettere la casseruola sul fuoco e sempre mescolando portare ad ebollizione.

Togliere dal fuoco la crema, eliminate la buccia di limone e far raffreddare. Aggiungere il succo dei limoni e la vanillina mescolando con una frusta.

La crema pasticciera

  • 50 g di farina “00”
  • 150 g di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • 1/2 litro di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • buccia di limone

Formare una pastella versando lo zucchero la farina e 100 g di latte in una casseruola a fondo spesso, aggiungere i tuorli e mescolare energicamente con un cucchiaio di legno.

Contemporaneamente mettere a bollire il restante del latte con la buccia di limone. Non appena il latte avrà raggiunto l’ebollizione versarlo un po’ alla volta nella pastella mettendo la casseruola sul fornello e continuando a mescolare fino al bollore.

Togliere la buccia di limone e lasciar raffreddare avendo cura di mescolare la crema di tanto in tanto per evitare che sulla superfice si formi una pellicola dura.

La glassa di copertura

  • 200 g di zucchero a velo
  • 1 albume d’uovo
  • succo di 1/2 limone
  • un po’ di panna q.b.

In un recipiente mescolare tutti gli ingrediente con un le fruste elettriche fino a quando non si otterrà la glassa.

Preparazione e i segreti per una delizia al limone da favola

  1. Aromatizzare la panna inserendo delle scorze di limone e montare con lo sbattitore elettrico e riporre la ciotola coperta da pellicola in frigo per qualche ora. Eliminare le scorzette di limone e mescolare alla crema pasticciera.
  2. Preparare il bagno al limoncello con acqua, zucchero e bucce di limone lasciandoli sul fuoco per qualche minuto senza far bollire e quando si raffredderà il bagno, aggiungere il limoncello.
  3. Prendere i Pan di Spagna e farcirli con la crema (preparata al punto 1), bagnare con il bagno al limoncello e mettere nel freezer per un ora circa.
  4. Avvolgere le “cupolette” di Pan di Spagna farcite con crema nella glassa e riporle su un vassoio e decorare con ciuffetti di panna rimante.

Approfondimento

Una tradizione tutta turca per scaldare i pomeriggi invernali

Consigliati per te